Salute

L'ernia del disco è un problema evolutivo

Secondo un recente studio alcune patologie della schiena potrebbero essere legate all'evoluzione verso il bipedismo.

Si stima che il 40% della popolazione mondiale soffra, prima o poi nel corso della vita, del cosidetto mal di schiena. La lombalgia è in effetti uno dei dolori più diffusi, e anche tra i più difficili da alleviare. Classificata a seconda della durata, non ha una univoca causa scatenante ma la ricerca ha probabilmente identificato l'origine. Secondo uno studio pubblicato su BMC Evolutionary Biology i problemi legati alla schiena, e in particolare l'ernia del disco, hanno probabilmente a che fare con l'evoluzione della spina dorsale.

Su due piedi. Gli umani sono molto più affetti da patologie alla schiena di quanto non lo siano gli altri primati. Questo dato aveva già portato gli scienziati a pensare che vi sia un collegamento con il bipedismo. Questo recente studio si spinge oltre, ipotizzando che le persone più soggette all'ernia del disco hanno una spina dorsale più simile a quella dei nostri predecessori quadrupedi, quindi meno adatta al bipedismo.

Somiglianze. Gli studiosi hanno provato a dimostrarlo analizzando gli scheletri di scimpanzé, oranghi e umani con e senza problemi di dolore alla schiena. Dalle analisi è emerso che l'ultima vertebra toracica e la prima vertebra lombare degli umani sani sono chiaramente distinguibili da quelle degli altri primati, mentre quelle degli umani con patologie sono molto simili a quelle degli scimpanzé.

Meno evoluti? Il professor Collard (Universtità di Aberdeen), tra gli autori dello studio, ha dichiarato che queste analisi dimostrano che «le vertebre degli umani con problemi al disco sono più simili nella forma a quelle del primato a noi più vicino, lo scimpanzé» e questo potrebbe significare, prosegue «che le vertebre con patologie in alcune persone potrebbero indicare che sono meno adattate alla posizione eretta».

Se così fosse, i medici avrebbero uno strumento in più per prevenire questo tipo di disturbi.

27 aprile 2015 Sara Zapponi
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us