Salute

Le puzzette contaminano le sale operatorie?

Se chirurghi o infermieri si lasciano andare durante un intervento, il paziente è a rischio infezioni?

La domanda potrebbe far sorridere, ma per chi è costretto a subire un lungo intervento è tutt'altro che banale: le flatulenze prodotte per effetto dei microbi dell'intestino contaminano gli ambienti sterili della sala operatoria?

Per amore di scienza. Il quesito fu posto 16 anni fa al medico australiano Karl Kruszelnicki da un'infermiera preoccupata che i suoi gas potessero nuocere a un paziente sotto i ferri. Interessato al tema, il medico chiese a un collega - fuori dall'orario di lavoro - di emettere due peti su altrettanti dischi di Petri: il primo da vestito, il secondo "senza filtri", da nudo.

PER FORTUNA CI SONO I PANTALONI. Sulla seconda piastra iniziarono a crescere colonie di microbi intestinali e della pelle già dalla notte seguente (con quelli intestinali posizionati al centro e quelli della pelle, scagliati all'esterno per via della velocità dell'aria, disposti tutt'intorno). In ogni caso, precisò Kruszelnicki in un articolo pubblicato sul British Medical Journal, si tratta di batteri "buoni", simili a quelli presenti nello yogurt.

L'esperimento permise di concludere che i pazienti non sono messi a rischio dai movimenti intestinali delle equipe chirurgiche, dal momento che si opera da vestiti e .

14 marzo 2017 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La (brutta) storia della follia raccontata attraverso i re e gli imperatori ritenuti pazzi, i rimedi adottati nei secoli per “curarla” e l'infinita serie di pregiudizi e superstizioni che hanno reso la vita dei malati un inferno peggiore del loro male. E ancora: quando le donne si sfidavano a duello; la feroce Guerra delle due Rose, nell'Inghilterra del '400.

ABBONATI A 29,90€

Senza l'acqua non ci sarebbe la Terra, l'uomo è l'animale che ne beve di più, gli oceani regolano la nostra sopravvivenza: un ricco dossier con le più recenti risposte della scienza. E ancora: come agisce un mental coach; chi sono gli acchiappa fulmini; come lavorano i cacciatori dell'antimateria; il fiuto dei cani al servizio dell'uomo.

ABBONATI A 29,90€
Follow us