Focus

Le nuove malattie dei bambini

pediatricongresso2007_32k
|

Molte delle malattie considerate classiche dell'età pediatrica, come morbillo, varicella e rosolia, sono in netta diminuzione, grazie alle vaccinazioni, ma, nel contempo, i piccoli pazienti lamentano sempre più di frequente mal di pancia, mal di testa, insonnia e disturbi del comportamento. Lo ha sottolineato Giuseppe Mele, presidente della Fimp (Federazione italiana medici pediatri), in occasione del congresso nazionale della federazione. Oggi i bambini presentano sempre più spesso patologie "sociali" o psicosomatiche. Le cause? I maggiori imputati - secondo quanto riferito da Mele – sono i grandi cambiamenti avvenuti nella famiglia italiana, nella quale i figli unici sono più numerosi, e vivono in un nucleo sempre più ristretto dove, spesso, entrambi i genitori lavorano. Questa condizione complica i rapporti interfamiliari, causando disagi al bambino, il quale sfoga le proprie tensioni interne utilizzando il corpo, con la comparsa di disturbi psicosomatici. Una realtà che necessita della massima attenzione da parte dei pediatri, coadiuvati da genitori e insegnanti. (Foto: il manifesto del Congresso nazionale della Federazione italiana medici pediatri, Bologna, settembre 2007.)

 

26 settembre 2007

Sai riconoscere il
 

 

VERSO

 


di questi  ANIMALI?