Salute

Le arance contro il cancro tornano in piazza

Le arance di Fondazione AIRC tornano in piazza il 27 gennaio per affilare le due migliori armi che abbiamo contro il cancro: ricerca e prevenzione.

Sabato 27 gennaio nelle piazze Italiane tornano le Arance della Salute di Fondazione AIRC - Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro. Con questo evento, decine di migliaia fra volontari, insegnanti e studenti si mobiliteranno per diffondere il messaggio di prevenzione e per raccogliere fondi necessari affinché la ricerca renda il cancro sempre più curabile.

Meglio prevenire

Come recentemente ribadito nel Piano oncologico nazionale 2023-27, uno stile di vita sano aiuta a combattere fino al 40% dei nuovi casi di tumore. In alcuni casi addirittura prevenendo la loro comparsa. Per aggiudicarsi uno o più bonus nella lotta contro il tumore è quindi consigliato: non fumare, fare attività fisica, scegliere un'alimentazione sana e sottoporsi regolarmente ad esami di controllo.

La Ricerca

Nelle scuole le arance verranno portate tramite l'iniziativa Cancro io ti Boccio, mentre nelle piazze i volontari venderanno reticelle di arance rosse, miele ai fiori d'arancio e marmellata d'arancia. I ricavati verranno utilizzati per fornire a 6 mila ricercatori le risorse necessarie per proseguire le loro ricerche e portare negli ospedali nuove conoscenze e innovazioni.

26 gennaio 2024 Davide Lizzani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us