Salute

Ladri all'ospedale di Terni a Ferragosto, rubati 6 colonscopi

Terni, 16 ago. (Adnkronos Salute) - Tra domenica 14 e lunedì 15 agosto sono stati rubati 6 colonscopi nel Servizio di Endoscopia digestiva dell'ospedale di Terni. I ladri sono entrati forzando entrambe le porte del Servizio, ubicato a piano terra, approfittando della chiusura degli ambulatori durante i due giorni festivi.

Regolarmente coperta da assicurazione, l'azienda ospedaliera di Terni ha già attivato le procedure per l'immediata sostituzione degli strumenti, il cui valore è di circa 100 mila euro, al fine di evitare di compromettere la funzionalità del servizio e creare possibili disservizi ai cittadini utenti. "Dotato di un numero sufficiente di colonscopi - rassicura la direzione aziendale - il servizio sta continuando a lavorare e sarà in grado di garantire nei prossimi giorni la normale attività ambulatoriale".

Inoltre, nella notte tra lunedì 15 e martedì 16 agosto sono stati scassinati anche 5 distributori automatici di bevande e caffè (uno per piano in 5 piani), per il furto delle monete contenute all'interno delle cassette. Un fatto verosimilmente non correlato al precedente, che ha fruttato ai ladri solo poche centinaia di euro.

16 agosto 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us