Salute

La dopamina mancante nel Parkinson serve anche per interpretare le emozioni altrui

Il neurotrasmettitore dopamina aiuta a ricondurre i comportamenti degli altri a specifici stati mentali: abilità rubata dalla malattia di Parkinson.

La dopamina, un neurotrasmettitore cruciale per i meccanismi del piacere e della ricompensa, per la motivazione, l'apprendimento e il controllo dei movimenti volontari, potrebbe avere un ruolo chiave nel permetterci di interpretare le emozioni altrui. Secondo un articolo pubblicato su PLOS Biology, ci sarebbe infatti un collegamento tra questa sostanza (o la sua mancanza) e la capacità o meno di mentalizzare, ossia ricondurre il comportamento degli altri a uno specifico stato mentale.

Un altro effetto del Parkinson. La scoperta potrebbe avere ripercussioni nella ricerca e nel trattamento della malattia di Parkinson, caratterizzata dalla distruzione dei neuroni della sostanza nera, una piccola area del sistema nervoso centrale incaricata della produzione di dopamina. Poiché la dopamina funge da messaggero chimico per il controllo del movimento volontario e della postura, disturbi motori come incertezza nel passo, tremori e rigidità sono tipici del morbo di Parkinson.

Ma questa condizione porta con sé anche una difficoltà nel riconoscimento delle emozioni, che finora era stata collegata più all'isolamento sociale e alle ripercussioni psicologiche della malattia, che alla carenza di dopamina.

Stop forzato. Il nuovo studio suggerisce invece una ragione "chimica" all'origine delle difficoltà a mentalizzare mostrate dai pazienti. Bianca Schuster e i colleghi della Scuola di Medicina dell'Università di Birmingham (Regno Unito) hanno coinvolto 33 volontari sani in un esperimento a doppio cieco (in cui né sperimentatori né soggetti sapevano chi avesse ricevuto cosa), controllato con placebo. Il test si è svolto in due giorni, in uno dei quali i soggetti hanno ricevuto aloperidolo, un farmaco che blocca i recettori della dopamina nel cervello; nell'altro, hanno ricevuto un placebo.

Sono felici o arrabbiati? In entrambi i giorni, i partecipanti sono stati invitati a interpretare le emozioni veicolate dalle interazioni di alcuni triangoli animati, prima, e da sagome umane fatte di puntini di luce che si muovevano su uno sfondo scuro poi. Chi aveva assunto aloperidolo e dunque non riusciva a "far funzionare" la dopamina, è risultato molto meno abile a interpretare gli stati mentali intuibili dalle scene animate. 

Disorientati nel capire gli altri. «Oltre a produrre i sintomi primari associati come i sintomi motori nel morbo di Parkinson, lo squilibrio della dopamina influisce anche sulle capacità socio-cognitive degli individui» chiarisce Schuster. La scoperta potrebbe spiegare, da un lato, alcuni disturbi manifestati dai pazienti con Parkinson, dall'altro indirizzare meglio le terapie per combatterli.

17 giugno 2024 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us