Scienza

La dieta migliore è quella che più ci piace

Tra le diete "fai da te" la migliore è quella che si segue fino inn fondo. Perché fornisce i risultati migliori. Dunque perché non scegliere quella che ci piace di più?

La dieta migliore è quella che più ci piace
Tra le diete "fai da te" la migliore è quella che si segue fino inn fondo. Perché fornisce i risultati migliori. Dunque perché non scegliere quella che ci piace di più?

O l'insalata o la finestra? Chi ha detto che per dimagrire bisogna mangiare solo quello che non ci piace...
O l'insalata o la finestra? Chi ha detto che per dimagrire bisogna mangiare solo quello che non ci piace...

Per dimagrire bisogna rinunciare ai grassi o ai carboidrati? Oppure a nessuno dei due, perché l'importante è mantenere il controllo sulle calorie?
Quale sarà il modo più veloce ed efficace? Quante volte dovendo scegliere una dieta di quelle che si leggono sui giornali o che ci ha consigliato qualche amico, ci si trova di fronte a questi dilemmi?
Ma è inutile starci a pensare troppo. Secondo alcuni nutrizionisti del centro sanitario Tufts-New England di Boston, infatti, tra i programmi dietetici "fai da te" più in voga non ci sono differenze sostanziali e tutti portano allo stesso risultato: una moderata perdita di peso.
Diete alla moda. Michael Dansinger e i suoi colleghi hanno studiato diverse tipologie di dieta su 160 adulti tra i 22 e i 72 anni in sovrappeso o obesi. Divisi in quattro gruppi i volontari hanno seguito per un certo periodo uno dei quattro programmi dietetici “fai da te” tra i più noti: il metodo Atkins, che riduce i carboidrati senza controllare invece i grassi; la dieta a Zona, basata sul rapporto calorico 40-30-30 tra carboidrati, proteine e grassi; la Weight Watchers che richiede l'assunzione di una bassa quantità di calorie; e la Ornish su base vegetariana.
Dopo un anno, i ricercatori hanno scoperto che chi aveva seguito la dieta in modo ferreo (circa un terzo di persone in ciascuno gruppo), indipendentemente dal tipo di dieta, aveva perso circa il 7 per cento del suo peso iniziale, senza trovare differenze tra i diversi gruppi.
Fare la scelta giusta. Ma seguila fino in fondo. Per il team di scienziati che ha guidato la ricerca quindi non è fondamentale quale dieta - tra quelle non persoinalizzate - si segue, l'importante è rispettarla e seguirla fino al termine. «Diete differenti possono tutte funzionare per le diverse persone. La questione è quale sia la loro preferita» afferma Ernst Schaefer della Tufts University di Boston.

(Notizia aggiornata all'11 gennaio 2005)

11 gennaio 2005
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Ascesa e declino di Sparta, la polis greca che dominò il Peloponneso con la sua incredibile forza militare e un'organizzazione sociale che forgiava soldati e cittadini pronti a tutto. Perché Beethoven cambiò per sempre il mondo della musica; gli esordi dell'Aids, l'epidemia che segnò un'epoca.

ABBONATI A 29,90€
Questo numero di Focus è speciale perchè l'astronauta dell'Esa Luca Parmitano ci ha affiancato per realizzare un giornale dedicato alle frontiere della scienza, dalla caccia agli esopianeti alla lotta contro il coronavirus fino agli organi stampati in 3d. Grazie Luca per i tuoi consigli e suggerimenti!
ABBONATI A 29,90€

Cosa posso comprare nel mondo con un euro? Perché i crackers hanno i buchi? Dove vanno i gatti quando spariscono da casa? Quanto può dormire un batterio? Correre una maratona fa ringiovanire? Con Focus D&R trovi più di 250 risposte rigorosamente scientifiche alle domande più curiose, divertenti e (anche) un po' folli che potresti mai immaginare.

 

 

ABBONATI A 14,90€
Follow us