Salute

La cannella leva il medico di torno

Una ricerca ha scoperto che mezzo cucchiaino di cannella al giorno riduce in modo significativo i livelli di zucchero nel sangue dei diabetici.

La cannella leva il medico di torno
Una ricerca ha scoperto che mezzo cucchiaino di cannella al giorno riduce in modo significativo i livelli di zucchero nel sangue dei diabetici.

La cannella utilizzata come spezia altro non è che la corteccia essicata dell'albero Cinnamomum zeylanicum.
La cannella utilizzata come spezia altro non è che la corteccia essicata dell'albero Cinnamomum zeylanicum.

Mezzo cucchiaino di cannella al giorno riduce in modo significativo i livelli di zucchero nel sangue dei diabetici. L'effetto, che può essere prodotto persino immergendo un pezzetto di cannella nel tè, può essere benefico anche per milioni di persone non diabetiche, ma che hanno problemi di zucchero nel sangue senza esserne consapevoli.
La scoperta è stata fatta, in modo accidentale, da Richard Anderson, uno scienziato statunitense. «Stavamo studiando gli effetti del cibo comune sullo zucchero nel sangue. Uno dei piatti preferiti dagli americani è la torta di mele che, tra i suoi ingredienti, ha la cannella…è stato così che abbiamo registrato gli effetti positivi di questa spezia…» ha dichiarato Anderson.
Provare non fa male. L'ingrediente attivo nella cannella, detto MHCP (un composto solubile di acqua e polifenolo) si comporta come l'insulina: attiva i suoi recettori e lavora in sinergia con l'ormone nelle cellule che si occupano di bruciare o metabolizzare il glucosio. Per sperimentarne il funzionamento, il ricercatore Alam Khan ha condotto un esperimento in Pakistan con volontari affetti dal diabete di Tipo 2 nel quale la produzione di insulina si riduce gradualmente oppure rimane normale, ma è poco attiva sulle cellule. A questi pazienti sono stati somministrati, in pillole, uno, tre o sei grammi di polvere di cannella al giorno, dopo i pasti. È risultato che, nell'arco di alcune settimane, il loro livello di zucchero nel sangue si è abbassato del 20 per cento circa. Alcuni hanno anche raggiunto livelli normali e appena hanno smesso di assumere la cannella, i livelli di zucchero nel sangue sono tornati a salire.
Golosità sconsigliate. «Non suggerisco di mangiare quantità maggiori di torta alle mele o panini alla cannella, ma soltanto di aggiungere la spezia in polvere a ciò che si mangia normalmente» ha dichiarato Anderson.
Altri studi hanno rivelato il potere delle spezie: la curcumina, contenuta nel curry, per esempio, previene le malattie del fegato causate dall'alcool, mentre l'estratto di chiodi di garofano neutralizza le fibre di amianto contenute nell'aria che causano malattie respiratorie.

(Notizia aggiornata al 10 dicembre 2003)

10 dicembre 2003
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us