Salute

Per colpa delle iniezioni di botox sul viso ora è più difficile leggere le emozioni degli altri

Le iniezioni di botox sulla fronte influiscono sull'elaborazione da parte del cervello delle emozioni altrui: ecco perché (c'entra il fatto di non poter corrugare la fronte).

Volete una fronte senza rughe? Il prezzo da pagare potrebbe essere la perdita della capacità di interpretare le emozioni. altrui: è quanto emerge da uno studio pubblicato su Scientific Reports, che ha evidenziato come le iniezioni di botox sulla fronte possono cambiare il modo in cui la mente interpreta ed elabora le emozioni che si disegnano sui volti di altre persone. Ecco perché.

che cos'è l'Ipotesi del feedback facciale. Quando vediamo l'espressione arrabbiata o felice di un'altra persona, tendiamo inconsciamente a imitarla contraendo i muscoli del nostro volto: questa imitazione inconscia, chiamata ipotesi del feedback facciale, serve per inviare dei segnali al nostro cervello per aiutarlo a interpretare le emozioni altrui. Secondo questa ipotesi, dunque, esiste una connessione tra la memoria muscolare facciale e l'elaborazione delle emozioni da parte della nostra mente.

Paralisi temporanea. Per capire se il botox interferisse in questo fenomeno, gli studiosi hanno analizzato un piccolo gruppo di dieci partecipanti donne, tra i 33 e i 40 anni di età, sottoponendole a iniezioni per indurre una paralisi temporanea del muscolo glabellare (quello che utilizziamo quando corrughiamo la fronte) e ne hanno poi misurato l'attività cerebrale mentre venivano loro mostrate delle immagini di volti con diverse emozioni.

Il botox paralizza i movimenti muscolari del viso? L'attività dell'amigdala, il centro del nostro cervello responsabile delle emozioni, era cambiata dopo le iniezioni di botox; anche la circonvoluzione fusiforme, un'area della corteccia temporale inferiore che aiuta a riconoscere oggetti e facce, risultava alterata quando le partecipanti visualizzavano volti felici. Tutto questo accadeva perché il botox ne aveva paralizzato i movimenti muscolari, impedendo loro di corrugare la fronte e influendo sull'elaborazione delle emozioni da parte del cervello.

Studi precedenti. Non è la prima volta che degli studi giungono a conclusioni simili: già nel 2011 una ricerca aveva scoperto che chi si sottoponeva a iniezioni di botox sulla fronte e intorno agli occhi aveva problemi a percepire le emozioni altrui, mentre un altro studio del 2010 aveva constatato che chi aveva fatto questo tipo di ritocco estetico impiegava più tempo a leggere frasi contenenti linguaggio emotivo.

Il botox antidepressivo. D'altro canto, uno studio ha mostrato che il botox può anche avere effetti positivi, aiutando pazienti che soffrono di depressione: non è ancora chiaro il meccanismo per cui il trattamento aiuterebbe ad alleviare i sintomi depressivi, ma sembra essere un modo potenzialmente sicuro ed efficace per farlo.

1 aprile 2023 Chiara Guzzonato
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us