Salute

Influenza: San Pier Damiano Hospital, punto informazioni per vaccinazione

Ravenna, 4 nov. (AdnKronos Salute) - Anche quest'anno l'influenza si svilupperà con un picco di diffusione tra la fine di dicembre e febbraio, quando le temperature sono solitamente più rigide e il virus prolifera negli ambienti chiusi e riscaldati in cui viviamo o lavoriamo. Giovedì 10 novembre al San Pier Damiano Hospital, Ospedale polispecialistico di Faenza (Ravenna) accreditato Ssn, sarà possibile richiedere informazioni e ricevere materiale illustrativo sulle precauzioni per prevenire l'influenza e specificamente sul vaccino antinfluenzale. Il Punto informazioni allestito presso la Reception dell'ospedale sarà aperto dalle 10 alle 13 e un operatore sarà disponibile per spiegare quali persone sono più a rischio di contagio, quando è consigliato vaccinarsi e quali sono gli effetti della vaccinazione stessa.

"La scelta del vaccino più adatto compete sempre al medico di famiglia e al pediatra che prescrivono ed effettuano la vaccinazione stessa - spiega Valentina Di Gregori, vice direttore sanitario del San Pier Damiano Hospital e coordinatrice della giornata - L'obiettivo della nostra iniziativa è quello di rafforzare la campagna di prevenzione promossa su tutto il territorio dalla Regione Emilia-Romagna, confermando la nostra integrazione con la rete delle strutture pubbliche. Come parte integrante del sistema regionale - continua - abbiamo voluto promuovere questa buona pratica a tutela della salute dei pazienti, fornendo loro le informazioni più complete e sensibilizzando anche i nostri operatori alla vaccinazione".

Oltre al Punto informazioni, per questo, l'iniziativa prevede anche un incontro rivolto agli operatori del settore che si terrà presso la Sala convegni del San Pier Damiano Hospital. 'La lotta all'influenza comincia da noi, medici, infermieri e operatori sanitari': questo il titolo del workshop al quale interverranno come relatori, fra gli altri, Pier Luigi Lopalco dell'Università di Pisa e Maria Grazia Pascucci del Servizio Sanità pubblica-Assessorato Politiche per la salute della Regione Emilia Romagna.

4 novembre 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us