Salute

Influenza: FederAnziani, non boicottare vaccini o 'ecatombe' tra over 65

L'appello dell'associazione a media, figli e nipoti

Roma, 23 dic. (AdnKronos Salute) - "No al boicottaggio dei vaccini, perché il rischio è una vera e propria ecatombe per gli anziani". FederAnziani rivolge il suo appello ai media, ma anche ai figli, ai nipoti e a tutti coloro che hanno la possibilità di sensibilizzare l'anziano sull'importanza vitale del vaccino antinfluenzale e che spesso rischiano invece di avere un ruolo di freno.

"Non bisogna mai dimenticare - sottolinea il presidente di FederAnziani Roberto Messina - che le complicanze dell'influenza nel nostro Paese provocano ogni anno 8.000 decessi, in particolare tra gli over 65, e l'influenza è ancora oggi la terza causa di morte in Italia per patologia infettiva, preceduta solo da Aids e tubercolosi, come ci ricorda il ministero della Salute. Morti evitabili con una semplice precauzione: quella di vaccinarsi. Assistiamo con preoccupazione in queste settimane ad un pesante calo nelle vaccinazioni, denunciato dai medici di medicina generale della Fimmg che parlano di una flessione della copertura tra il 20 e il 40%".

"Si tratta - continua l'associazione - dell'accentuazione di un trend che ha caratterizzato anche gli ultimi anni, dove la copertura vaccinale contro l'influenza è scesa in 4 anni dal picco del 19,6% della stagione 2009-2010 al 15,6% del 2013-2014. La discesa è ancora più marcata per gli over 65, per i quali si è passati dal 65,6% di vaccinati nel 2009-2010 al 55,4% della stagione 2013-2014 (-10,2%). I dati dei Registri della Salute, diffusi proprio in questi giorni dal nostro Centro studi Sic, ci ricordano, infine, che solo il 7,5% esegue la vaccinazione antipneumococcica".

23 dicembre 2014 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us