Il segreto della felicità? Fare sport

Secondo un recente studio possono bastare 10 minuti di attività fisica alla settimana perché l'umore migliori sensibilmente (ma attenzione: la regola non vale per tutti!)

shutterstock_590701097

Fare sport fa bene perché stimola nel cervello la produzione di endorfine e serotonina. Questi neurotrasmettitori, se rilasciati nelle giuste quantità, producono stati di euforia e benessere. Ma quanto sport bisogna fare per vedere effetti positivi sul proprio umore? Per gli anziani bastano pochi minuti alla settimana, purché fatti con costanza e regolarità, per gli altri occorre un po' di sforzo in più.

sport felicità ciclismo
Lo sport rende più felici. Finora si riteneva che in compenso il ciclismo danneggiasse la salute sessuale del ciclista. Secondo un recente studio però è emerso il contrario: la diceria sarebbe nata in seguito a studi precedenti non abbastanza approfonditi. Foto: ciclisti sull'Himalaya.

Lo studio. I ricercatori dell'Università del Michigan infatti hanno pubblicato una ricerca sul Journal of Happiness Studies analizzando 23 studi già esistenti che si basavano su un'elevata mole di dati e una vasta gamma di campioni provenienti da vari Paesi. 

 

Secondo i dati emersi le probabilità di essere felici sono del 52% maggiori tra chi è molto attivo e si riducono a quasi il 30% per chi lo è un po' meno scendendo progressivamente con l’aumentare della sedentarietà.

 

Anche un'attività moderata però può fare la differenza: se si è anziani, bastano infatti 10 minuti di attività fisica alla settimana perchè l'umore migliori. Le ricerche attestano che tra chi è sopravvissuto al cancro, dedicarsi anche per breve tempo ad attività aerobica e stretching può davvero fare la differenza.

 

Quanto pesi? A incidere è anche la corporatura: rispetto ai giovani che non praticano attività fisica, quelli che lo fanno una volta a settimana hanno probabilità più alte di 1,4 volte di essere felici se sono normopeso e di 1,5 volte se sono in sovrappeso. Esagerare invece non serve: la soglia massima è tra 150 e i 300 minuti di esercizio settimanale. Oltre questa non sono state registrate incidenze significative in termini di miglioramento di umore.

 

Infine, dicono gli autori della ricerca non ci sono sport migliori di altri: tutti vanno bene perché quello che conta è fare attività fisica con regolarità e costanza.

16 Aprile 2018 | Giuliana Rotondi