Quattro vaccini contro le bufale

Omeopatia, vaccini, autismo, antibiotici, cure contro il cancro. Come difendersi dalle bufale (online e non) che riguardano i temi della salute? Ne parleremo a Milano, il 15 marzo, con Silvio Garattini fondatore e direttore delI'Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri. Un incontro a cui potete partecipare anche voi.

virus-particle-illustration

C'è un pericoloso morbo che serpeggia nelle nostre vite. All'apparenza innocuo, può trasformarsi in un subdolo nemico della nostra salute. Si chiama disinformazione medica e le sue armi sono le bufale. Come virus, le bufale si trasmettono attraverso la tv, Internet e i Social Network.

 

Sono informazioni false, scientificamente inattendibili che nuociono alla nostra salute. Alcune, come quelle sui vaccini o su pratiche salutistiche bizzarre ed elusive (per la scienza), sono straordinariamente longeve e virali su Internet.

 

Possiamo difenderci da questo virus delle bufale? Noi crediamo di sì. Magari anche con un vaccino, un "tetravalente" per il cervello (vedi sotto).

 

È quanto cercheremo di capire incontrando a Milano Silvio Garattini fondatore e direttore delI'Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri.

 

Mercoledì 15 marzo 2017, alle ore 21.00, Silvio Garattini sarà ospite del  Refettorio Ambrosiano di Piazza Greco a Milano per un incontro pubblico sul tema "La salute ai tempi di Internet. Come il web cambia la nostra percezione su medicina, farmaci e salute".

 

Intervistato da Raymond Zreick, giornalista di Focus e Focus.it, Garattini  spiegherà come discernere tra abuso e diffidenza nel campo dei vaccini e degli antibiotici, come valutare il ricorso ai farmaci omeopatici e alle cure naturali.

 

Chi è Silvio Garattini? Silvio Garattini è medico, chimico, scienziato, ricercatore fondatore e direttore delI'Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri, la prima fondazione italiana interamente dedicata alla ricerca biomedica. È stato docente di chemioterapia e farmacologia all'Università di Milano, ha fondato l'European Organization for Research on Treatment of Cancer ed è membro del "Gruppo 2003", un consesso di ricercatori italiani altamente citati nella letteratura scientifica internazionale.
L'Istituto Mario Negri nasce nel 1961 sul modello delle fondazioni private senza scopo di lucro statunitensi, che operano nell'interesse del pubblico. Tra le aree di ricerca in cui la struttura è specializzata, ricordiamo quelle che riguardano malattie cardiovascolari, psichiatriche, neurologiche, l'oncologia, ambiente e salute, malattie renali, trapianti d'organo e malattie rare.

 

A Silvio Garattini chiederemo se e come questo vaccino tetravalente contro le bufale può funzionare. Eccolo:

  1. Quando leggi qualcosa in Internet devi chiederti se la persona è qualificata a dire ciò che dice;
     
  2. Quando leggi, devi chiederti se ciò che leggi è dimostrato e condiviso dalla "comunità dei qualificati a dirlo";
     
  3. Dopo devi cercare le prove: è molto facile - basta parlarne col tuo medico;
     
  4. Se puoi, parlane direttamente con un esperto serio. Per esempio partecipando a incontri come questo.

 

Per partecipare all'incontro

Professor Silvio Garattini
La salute ai tempi di Internet
Come il web cambia la nostra percezione su medicina, farmaci e salute
Mercoledì, 15 marzo 2017 ore 21.00
Refettorio Ambrosiano - p.zza Greco, Milano

 

Ingresso libero fino a esaurimento posti

È consigliato iscriversi inviando una mail a: iscrizioni@perilrefettorio.it o telefonando al numero 380 8922240 dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 19.

Per informazioni: www.perilrefettorio.it

 

12 Marzo 2017

Codice Sconto