Salute

Non smetti di fumare per paura di ingrassare? Eppure il fumo di sigaretta fa aumentare il grasso addominale

Molti fumatori hanno paura di smettere perché temono di ingrassare: in realtà il fumo accresce il grasso viscerale, precursore di molte malattie.

"Ho paura di ingrassare" è una delle scuse più gettonate per non smettere di fumare. Ma la possiamo mettere da parte, perché anche iniziare a fumare o continuare a farlo per la vita incoraggia l'accumulo di un tipo di grasso molto rischioso per la salute. Parliamo del grasso viscerale, il tessuto adiposo addominale che aumenta il rischio di malattie cardiache, diabete, ictus e demenze. Lo sostiene uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Addiction.

Al di là dello specchio. Anche se i fumatori tendono ad essere più magri dei non fumatori, hanno in genere maggiori quantità di grasso viscerale, un tipo di grasso che si deposita all'interno della cavità addominale intorno agli organi interni. Si pensa che questo tessuto produca proteine che determinano un livello costante di infiammazione e che favoriscono l'aumento della pressione sanguigna. Pertanto i problemi di salute collegati al grasso viscerale vanno al di là della pura questione estetica.

Quale relazione? Un team di scienziati dell'Università di Copenhagen (Danimarca) ha usato un metodo statistico chiamato randomizzazione mendeliana per cercare di capire se esista una relazione di causa-effetto tra l'abitudine al fumo di sigaretta e l'aumento di grasso viscerale. Gli scienziati hanno individuato grazie a precedenti studi quali geni sono collegati al fumo e quali alla distribuzione dei vari tipi di grasso corporeo. Poi hanno cercato di capire se le persone con geni che "favoriscono" l'abitudine al fumo tendano ad avere il grasso distribuito in certe parti del corpo, e infine hanno tenuto conto di altri fattori che possono influenzare questi accumuli, come il consumo di alcol o il background socioeconomico. 

Causa diretta. Lo studio ha permesso di capire che «l'influenza del fumo sul grasso della pancia sembra avvenire indipendentemente da altri fattori come lo stato socioeconomico, il consumo di alcol, l'ADHD o la propensione ad assumersi rischi» spiega Germán D. Carrasquilla, primo autore dello studio. Che aggiunge: «iniziare a fumare e farlo per tutta la vita potrebbe causare un aumento di grasso addominale. Abbiamo trovato anche che il tipo di grasso che aumenta è più probabilmente quello viscerale e non soltanto quello sottocutaneo, meno pericoloso per la salute».

Duplice vantaggio. La buona notizia è che con interventi di supporto a chi desidera smettere di fumare si otterrebbero benefici... doppi: non solo ne guadagnerebbe l'apparato respiratorio, ma si ridurrebbe l'accumulo di un tipo di grasso che facilita l'insorgere di molte patologie croniche.

21 marzo 2024 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us