Salute

Fitness: trionfa moda braccialetti conta calorie, ma non sempre attendibili

Secondo un'indagine alcuni modelli sovrastimano dati, esiti controproducenti per chi punta a dimagrire

Roma, 26 gen. (AdnKronos Salute) - Sono l'ultimo trend per chi ama la palestra o fa sport. Ma i braccialetti 'hi tech' che monitorano le calorie e i passi durante l'arco della giornata e mentre ci si dedica all'arrività fisica, non sempre rilevano i dati in maniera corretta. Alcuni modelli, infatti, tenderebbero a sovrastimare le calorie bruciate, con esiti controproducenti per chi li ha acquistati per avere un quadro chiaro della situazione nella sfida ai chili di troppo. A rivelarlo è un'indagine realizzata dal 'Daily Mail' insieme all'University of Bath (Gb) che ha testato 'sul campo' i dispositivi da polso. Gli esperti stimano che entro il 2018 il mercato di questi prodotti arriverà a 130 milioni di pezzi venduti.

Un recente studio dell'Iowa State University (Usa) ha rivelato che alcuni braccialetti potrebbero sovrastimare del 40% le calorie bruciate. "Ogni dispositivo ha un margine di errore - spiega Dylan Thompson, docente di medicina dello sport all'Università di Bath, che ha testato i braccialetti con una macchina che misura la calorimetria - alcuni però si sono dimostrati meno attendibili di altri".

I risultati hanno evidenziato le difficoltà che alcuni prodotti hanno nel registrare le calorie consumate quando si facevano determinati sport, ad esempio quando si andava in bicicletta, ma anche quando semplicemente si usava la tastiera del computer. "In quest'ultimo caso - avvertono gli autori dell'indagine - è possibile che il numero di calorie venga sovrastimato perché il braccialetto 'pensa' che al movimento delle mani che battono sulla tastiera corrisponda anche un certo tipo di attività del corpo. Ma non è così - concludono - e le persone potrebbero pensare, a fine giornata, di aver consumato più energia di quella che in realtà hanno bruciato".

26 gennaio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us