Salute

Fitness: India, Nuova Delhi pensa a un marchio qualità per lo yoga

Nuova Delhi, 3 dic. (AdnKronos/Washington Post) - Un marchio di qualità per lo yoga. A questo sta pensando l'India per tutelare e valorizzare questa pratica millenaria hindu, ormai quasi più diffusa in Occidente che nella sua patria d'origine. La promozione dello yoga, in patria e all'estero, è infatti uno dei pallini del nuovo primo ministro indiano Narendra Modi, che ha anche istituito un apposito ministero.

Il marchio di qualità servirà a distinguere il vero yoga dalle imitazioni ma anche a contrastare ogni tentativo di imporre un copyright all'estero, come ha già provato a fare senza successo a Los Angeles l'inventore dello hot yoga, Bikram Choudury. L'India ha già iniziato una decina d'anni fa a raccogliere tutte le indicazioni della medicina tradizionale hindu nella sua Traditional Knowledge Digital Library (Biblioteca digitale del sapere tradizionale) e ora vi sta aggiungendo un archivio per documentare 1500 pose yoga, anche con riprese video. Questa pratica "è una forma d'arte indiana - spiega il ministro dello yoga Shripad Yesso Naik - "vogliamo stabilire davanti al mondo che è nostra".

Lo stesso Modi, 64 anni, si sveglia tutte le mattine alle cinque per praticare lo yoga. E nel suo intervento all'Assemblea generale dell'Onu in settembre ha chiesto l'istituzione di una Giornata internazionale dello yoga, sulla quale vi sarà un voto all'Onu il prossimo 10 dicembre.

3 dicembre 2014 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us