Salute

Fecondazione, nel 40% dei casi coppie abbandonano per rapporto col medico

Roma, 15 giu. (AdnKronos Salute) - Solo il 28% delle coppie che si rivolge la prima volta ai ginecologi per un problema di infertilità ritorna sempre dopo il primo appuntamento. Per il 16% dei medici intervistati l'abbandono dopo il primo colloquio è frequente o molto frequente. E nel 40% dei casi i motivi dell'abbandono sembrano essere legati al rapporto medico-paziente. A 'fotografare' il rapporto tra medico e coppia infertile è un'indagine presentata in occasione del V Corso di Medicina della riproduzione del Centro Genesis di Roma, diretto da Claudio Manna, ricercatore presso l'Università Tor Vergata di Roma.

L'indagine è stata condotta sui 70 specialisti ginecologi intervenuti all'evento. Obiettivo, aprire al confronto e alla condivisione di esperienze tra medici per migliorare l'approccio ai pazienti che si rivolgono alla Pma e favorire l'aderenza alle terapie. Secondo recenti studi, infatti, si stima che il 40% delle coppie abbandoni il percorso dopo il primo tentativo fallito, sebbene la pratica clinica dimostri che le probabilità di successo cumulativo aumentano significativamente facendo più tentativi.

Per il 48% dei medici intervistati, il fenomeno dell'abbandono dei trattamenti deriva da fattori economici, mentre il 24% lo attribuisce a problemi di tipo strettamente medico, quali diagnosi o terapia non risolutiva. Da sottolineare che quasi il 40% delle possibilità indicate quali cause dell'abbandono delle coppie ruota proprio attorno al rapporto medico-paziente: l'atteggiamento o il carattere del medico (12%); la sua mancanza di ascolto (12%); la mancanza di fiducia del paziente (12%). Solo nel 3% dei casi subentrano fattori personali del paziente.

"Secondo gli specialisti che hanno preso parte all'indagine - sintetizza Manna - saper ascoltare i bisogni è, in quasi il 90% dei casi, la chiave risolutiva per facilitare l'alleanza con il paziente; seguono nella classifica il fatto di essere sempre disponibili e la condivisione di soluzioni, rispettivamente segnalati al 44% e al 40%. Di contro, ad ostacolare l'alleanza si collocano l'essere frettolosi (68%), il non ascoltare i bisogni (60%) e imporre soluzioni (44%)".

Dati che fanno emergere con forza la consapevolezza dell'importanza del dialogo per instaurare un buon rapporto con la coppia in procinto di intraprendere il percorso di Pma, realizzando così il proprio progetto genitoriale. Il Corso è stato un momento per fare il punto sulle novità terapeutiche e diagnostiche alla luce delle recenti novità legislative, oltre che un punto di partenza nell'individuazione di soluzioni efficaci nel risolvere le difficoltà che emergono nella relazione coppia-medici.

L'indagine rivolta agli specialisti è un primo passo in questo senso, parte di un progetto più ampio e articolato, già avviato in collaborazione con l'associazione di pazienti Fertilità Onlus, che prevede la raccolta e l'analisi delle risposte di un questionario simile da parte dei pazienti intenzionati a intraprendere un percorso di Pma.

Dati alla mano, sarà possibile confrontare, e forse smantellare, alcune convinzioni. E migliorare il rapporto delle coppie con i loro medici.

15 giugno 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us