Salute

Un’analisi del sangue ci consentirà di non abusare degli antibiotici in caso di febbre nei bambini

Capire cosa scatena la febbre nei bambini è complesso: un nuovo test potrebbe facilitare la diagnosi, riducendo l'abuso di antibiotici e velocizzando la scelta della giusta cura.

Quando un bambino ha la febbre alta è sempre complicato capire da cosa è scatenata, e spesso i medici impiegano molto tempo prima di effettuare una diagnosi corretta e comprendere se i sintomi siano dovuti a un virus, un batterio o altro. Ora un gruppo di ricercatori sta sviluppando un esame del sangue che, se si rivelerà valido, potrebbe essere in grado di diagnosticare in solo un'ora le malattie più comuni. I trial sono solo all'inizio, ma se tutto dovesse procedere per il meglio, questo nuovo approccio potrebbe risultare "rivoluzionario per il settore sanitario", afferma Michael Levin, uno degli autori dello studio pubblicato su Med.

Questione di geni. Il test diagnostico si basa sull'analisi dell'espressione genica (il processo grazie al quale i geni trasformano le informazioni contenute nel proprio DNA in molecole) del paziente: i ricercatori hanno raccolto i dati di diverse migliaia di persone, tra cui oltre mille bambini affetti da una malattia infettiva o infiammatoria, per identificare quali geni venissero "accesi" o "spenti" in risposta a una serie di patologie.

Grazie al machine learning, gli studiosi hanno poi potuto capire quali schemi di espressione genica corrispondessero a diverse malattie e patogeni, focalizzandosi in particolare su 161 geni e 18 malattie (tra cui influenza, malaria, E.coli, meningite e artrite). «Abbiamo identificato la firma molecolare di un vasto numero di malattie guardando solo a 161 delle migliaia dei geni del genoma umano», spiega Myrsini Kaforou, uno degli autori. Queste firme molecolari sono poi state testate in un gruppo di oltre 400 bambini malati, e confrontate con i risultati ottenuti dai test standard: il nuovo test ha rivelato una precisione superiore al 90%.

Meno antibiotici. Lo sviluppo del test è ancora all'inizio (ora cominceranno le sperimentazioni su migliaia di pazienti ricoverati in Europa, Africa e Asia), ma se i trial andassero a buon fine e il metodo venisse approvato potrebbe ridurre l'abuso degli antibiotici, spesso prescritti dai medici prima di sapere se si tratti di un'infezione virale o batterica.

«Un test diagnostico basato su questo approccio potrebbe rendere più semplice offrire la giusta cura, al giusto paziente, nel momento giusto, ottimizzando allo stesso tempo l'uso degli antibiotici e riducendo il tempo di diagnosi delle malattie infiammatorie», conclude Kaforou.

19 settembre 2023 Chiara Guzzonato
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us