Salute

Farmaci: produttori Ue, con Grexit fornitura medicinali a rischio

Efpia scrive ad Andriukaitis, questo rappresenterebbe un pericolo per la salute

Roma, 30 giu. (AdnKronos Salute) - L'accaparramento di medicinali segnalato in questi giorni dalle farmacie elleniche potrebbe rivelarsi utile. In caso di 'Grexit', "lo scenario peggiore", anche la fornitura di farmaci alla Grecia potrebbe essere in pericolo "e questo creerebbe un rischio per la salute pubblica". A testimoniarlo è una preoccupata missiva scritta dal direttore generale dell'Efpia (associazione che riunisce i produttori di farmaci europei), Richard Bergstrom, al commissario europeo alla Salute Vytenis Andriukaitis. L'associazione non nasconde le proprie "preoccupazioni" su ciò che potrebbe accadere al settore farmaceutico ellenico nell'eventualità che la Grecia non raggiunga un accordo con i creditori.

"Nello scenario peggiore di Grexit - si legge - crediamo che l'integrità della catena di fornitura dei farmaci possa essere in pericolo, cosa che creerebbe un rischio per la salute pubblica. Crediamo dunque che sia prudente e responsabile assicurare un dialogo tra la Commissione e le industrie farmaceutiche su piani concreti di emergenza". Ci sono due categorie di insidie che potrebbero compromettere la fornitura di medicinali, sempre in caso di Grexit. Le prime sono legate al collasso tecnico delle infrastrutture di supporto alle transazioni, all'incertezza sulla validità dei contratti e dunque ai dubbi sulle possibilità di pagamento, legati anche al fatto che la catena delle forniture dei medicinali ellenica è "molto più frammentata che in altri Paesi Ue".

Ma gli industriali del farmaco puntano anche il dito contro un possibile aumento dell'export parallelo, "che potrebbe causare carenze" di medicinali. Un fenomeno normale, quello delle esportazioni parallele, che potrebbe però con l'uscita dall'euro moltiplicarsi e compromettere la disponibilità di medicine nel Paese. Le aziende sottolineano la necessità di dialogo, di piani mirati e concordati per gestire al meglio a situazione.

"Oltre alla necessità imperativa di assicurare l'accesso ai farmaci ai pazienti n Grecia, è importante che le conseguenze economiche sui legittimi interessi commerciali delle compagnie farmaceutiche siano ridotte al minimo". In ballo anche la questione del futuro prezzo dei farmaci in una Grecia fuori dall'euro e l'adattamento alla nuova moneta. Insomma, per l'Efpia i problemi sul tavolo sono molti, e occorre un incontro per trovare soluzioni.

30 giugno 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us