Salute

Farmaci: l'indagine, solo metà pazienti li prende in modo corretto

Roma, 24 nov. (AdnKronos Salute) - Pazienti 'distratti' quando si tratta di prendere i medicinali. Solo la metà, infatti, prende i farmaci prescritti secondo le istruzioni del medico. E nonostante gli studi già condotti in tutto il mondo, non si è ancora capito in che modo riuscire a spingere i pazienti a prendere i medicinali in modo corretto. E' quanto emerge da un'analisi dei ricercatori della Cochrane Library, che hanno esaminato 182 studi clinici internazionali sui diversi approcci per aumentare l'aderenza ai farmaci.Tutto sommato, da questa analisi, non sono emerse soluzioni vincenti.

"Gli studi variano così tanto in termini di progettazione e di risultati che sarebbe stato fuorviante cercare di arrivare a conclusioni generali", sintetizza Robby Nieuwlaat del Dipartimento di Epidemiologia Clinica e Biostatistica della McMaster University. "Sulla base di questo dato, non è chiaro come migliorare l'aderenza alla terapia". Su 182 studi, solo 17 secondo i ricercatori erano di alta qualità, e testavano diversi approcci, come ad esempio il sostegno di membri della famiglia o farmacisti, una speciale formazione e una consulenza mirata. Ma appena cinque di questi 17 lavori hanno mostrato miglioramenti nei risultati di salute per i pazienti e nell'aderenza alla terapia.

"Questo studio affronta una delle più grandi sfide dell'assistenza sanitaria", ha detto David Tovey della Cochrane Library. "E 'una vera sorpresa scoprire che la grande quantità di ricerca fatta" su questo tema "non ci ha fatto fare passi avanti nella nostra comprensione di come affrontare la questione". Gli autori, comunque, non demordono: hanno deciso di rivolgersi alla comunità scientifica per cercare di capire insieme come risolvere il problema. E hanno creato una banca dati degli studi più rilevanti, mettendola a disposizione di altri ricercatori del settore, per incoraggiare la collaborazione e analisi più approfondite.

24 novembre 2014 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us