Salute

Farmaci: l'indagine, 1.300 mld spesa mondiale entro il 2018

Crescita più sostenuta rispetto a 2009-2013, Usa ancora mercato più esteso

Roma, 21 mag. (AdnKronos Salute) - Continua a crescere la spesa farmaceutica globale. Una crescita stimata in 300 miliardi di dollari Usa entro il 2018, quando passerà dai 989 mld del 2013 a circa 1.300 mld. Si tratta del 55% in più rispetto all'aumento registrato tra 2009 e 2013 (+194 mld), secondo un'indagine dell'Area studi Mediobanca, che scatta una fotografia particolareggiata del mercato mondiale dei farmaci.

Il più esteso si conferma il mercato statunitense, pari a circa un terzo del totale mondiale (340 mld di dollari) e destinato a crescere a un tasso medio del 6,5% entro il 2018 a 465 mld. Al secondo posto c'è la Cina, con un valore di 98 mld di dollari: entro il 2018 potrebbe collocarsi a 170 mld, con una crescita cumulata prossima al 12%, in calo rispetto al +19% del 2009‐2013. Seguono Giappone a 94,1 mld (+3,2% sul 2009 e attese a tutto il 2018 attorno al +3%), Germania a 46 mld (+3,9% sul 2009 e attese positive al 3% entro il 2018), Francia a 37 mld (-0,7% e attese negative dell'1%), Brasile a 31 mld (+15,2% e +6%). L'Italia è il settimo mercato a 28 mld (+2,5% sul 2009 e +3% al 2018), prima del Regno Unito a 25 mld (+5,5% in ambo i casi).

Le maggiori attese di crescita entro il 2018 riguardano i mercati emergenti del farmaceutico: oltre a Cina e Brasile, si segnalano la Russia (+12,8% e +7%) e l'India (+14,9% e +13%). Le prospettive di crescita globale - evidenzia il rapporto - sono sostenute dall'invecchiamento della popolazione, con gli 'over 65' destinati a rappresentare circa il 30% del totale della popolazione mondiale entro il 2018; dall'introduzione di nuove specialità e dalla sempre maggiore accessibilità delle terapie farmacologiche. Le specialità in maggiore sviluppo riguardano l'oncologia, la cura del diabete e quella dell'epatite C.

21 maggio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us