Salute

Farmaci a base di erbe per milioni di europei, informazioni sul sito Ema

Dati su uso, effetti e reazioni avverse saranno tradotti in parole semplici in tutte le lingue ufficiali dell'Ue

Milano, 18 ago. (AdnKronos Salute) - Milioni di europei utilizzano farmaci a base di erbe. Per garantire informazioni più chiare e trasparenti su questi prodotti, in un linguaggio comprensibile al grande pubblico, l'agenzia regolatoria Ue Ema ha iniziato a pubblicare sistematicamente sul proprio sito web sintesi delle raccomandazioni elaborate dal Comitato per i medicinali a base di erbe (Hmpc). Online saranno quindi disponibili informazioni sulla sostanza vegetale oggetto della valutazione, le conclusioni dell'Hmpc sugli utilizzi raccomandati, i dati a sostegno delle raccomandazioni e i potenziali effetti collaterali. Le sintesi saranno progressivamente tradotte in tutte le lingue ufficiali dell'Unione europea.

Queste sintesi - spiega l'Agenzia italiana del farmaco, riportando i contenuti di una nota dell'Ema - completano le informazioni inserite nei foglietti illustrativi dei medicinali a base di erbe e sono state redatte con l'obiettivo di aiutare i cittadini a compiere una scelta informata nell'uso di questi prodotti per automedicazione. L'Ema ha già rilasciato 6 schede di sintesi relative ad altrettante sostanze vegetali la cui valutazione era stata finalizzata all'inizio dell'anno. Questo tipo di documenti sarà disponibile per sostanze vegetali recentemente valutate, come pure per sostanze oggetto di una valutazione precedente, che vengono esaminate nel contesto di una revisione di routine.

I medicinali a base di erbe sono utilizzati da milioni di persone in tutta Europa - sottolinea l'Ema - e sono autorizzati (nel caso di uso consolidato come farmaci) o registrati (come erbe medicinali usate in base alla tradizione) a livello nazionale nella Ue. Il ruolo principale dell'Hmpc è di valutare tutti i dati scientifici disponibili e le informazioni sull'uso di questi prodotti, compresi i dati sulla loro sicurezza ed efficacia, e di formulare raccomandazioni basate su evidenze relative agli usi terapeutici, alle controindicazioni e interazioni con altri farmaci, oltre a qualsiasi potenziale effetto avverso.

Tali pareri scientifici, chiamati monografie dell'Unione europea, costituiscono un insieme unico e affidabile di informazioni sui medicinali a base di erbe che possono essere utilizzati dagli Stati membri dell'Ue in sede di valutazione delle domande di autorizzazione all'immissione in commercio presentate dalle aziende. Oltre 130 monografie sono state rese disponibili in seguito alla nascita dell'Hmpc, nel 2004. Riguardano un gran numero di aree terapeutiche, tra cui le più rappresentate sono i disturbi gastrointestinali, del tratto urinario, ginecologici, la tosse e il raffreddore. Queste monografie e le relazioni di valutazione dell'Hmpc sono disponibili sul sito dell'Ema.

18 agosto 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us