Salute

Expo: ministero, oltre 100 incontri per donne e ragazzi su cibo e salute

L'attività del dicastero di Lugotevere Ripa in 6 mesi all'esposizione di Milano

Roma, 20 ott. (AdnKronos Salute) - Sicurezza alimentare dai campi alla tavola, conservazione degli alimenti, nutrizione in tutte le fasi della vita, contrasto alle malattie croniche e promozione della dieta mediterranea e dell'attività fisica. Sono alcuni dei temi centrali dell'attività del ministero della Salute a Expo 2015. "Abbiamo organizzato in 6 mesi più di 100 incontri, 38 nello 'Spazio donna' e 65 nello 'Spazio scuole' di Padiglione Italia, con decine di esperti di università, associazioni ed enti del Servizio sanitario nazionale", spiega all'AdnKronos Salute Giuseppe Ruocco, a capo della Direzione generale per l'Igiene e la Sicurezza degli alimenti e la Nutrizione del ministero della Salute, tracciando un bilancio dell'attività svolta.

Un impegno che "culminerà con 'Nutrire il pianeta, nutrirlo in salute - Feeding the Planet, feeding it healthy', il 27 e 28 ottobre", che verrà presieduto dal ministro Beatrice Lorenzin e al quale parteciperanno 40 delegazioni di Paesi e 20 ministri da tutto il mondo.

"Si parlerà dell'impatto dei nutrienti per la salute, con un approccio corretto: non vogliamo demonizzare il singolo elemento, ma esaminare il quadro complessivo e valorizzare il ruolo della dieta mediterranea. Ma anche occuparci di formazione, ricerca ed educazione alimentare. Nel corso di questa 'due giorni' - aggiunge l'esperto - verranno inoltre firmati due importanti accordi per migliorare lo stato nutrizionale degli italiani".

In questi mesi il ministero ha realizzato una serie di opuscoli (20), schede informative (11) e messaggi chiave per i social (30) che hanno permesso di approfondire i tanti temi trattati durante gli incontri, declinati nei mille aspetti dell'alimentazione: dall'allattamento all'osteoporosi, dalla fertilità alla gravidanza, dalla prevenzione dell'obesità a quella dei tumori, dalla celiachia alla iodoprofilassi, dai costi della sana alimentazione alle etichette dei prodotti, solo per citarne alcuni.

Spazio anche a temi e rischi emergenti come l'epigenetica, le cattive abitudine a tavola dei ragazzi legati all'uso di smartphone, tablet e tv, i problemi dei disturbi del comportamento alimentare e gli effetti della malnutrizione nell'anziano o nella donna in gravidanza, ma anche la prevenzione degli incidenti da soffocamento nei bambini, e la sicurezza degli alimenti e la loro conservazione anche in casa.

Per contribuire a formare le giovani generazioni, con i ragazzi gli esperti hanno parlato di sicurezza alimentare, abitudini errate - come mangiare davanti al pc, o seguire diete fai-da-te o scaricate da Internet - oltre che dei falsi miti sulla nutrizione e dei bisogni nutrizionali delle differenti età. "Il 28 ottobre verrà presentato un nuovo Quaderno della Salute, dedicato proprio ai temi dell'alimentazione, della dieta, dello sport, e pensato per i cittadini e i medici come una guida agli equilibri nutrizionali", conclude Ruocco.

20 ottobre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us