Salute

Expo: esperto, kiwi, fragole e broccoli per sorriso bianco e smagliante

A poche settimane dall'evento si può imparare a nutrire al meglio i nostri denti

Roma, 9 apr. (AdnKronos Salute) - Tra poche settimane apriranno le porte di Expo Milano, l'esposizione universale che quest'anno si concentrerà sui temi del rispetto per l'ambiente e sull'importanza di seguire un'alimentazione sana. Per questo, da sempre, i medici insistono sull'importanza di insegnare l'alimentazione corretta anche ai bambini, soprattutto per difendere il loro sorriso dall'attacco di carie e tartaro. "Ad aiutare naturalmente la salute dei denti ci pensano i broccoli: mangiati crudi aiutano a massaggiare le gengive e a ripulire e spazzolare i denti in modo naturale", a spiegarlo è Marco Turco, responsabile dei programmi di cura dei centri odontoiatrici Samadent.

"Le fragole - prosegue - contengono enzimi che aiutano a sbiancare i denti; infine il kiwi che contrasta i problemi alle gengive, rinforzandole e rendendole meno sensibili". "L'importanza di inserire in ogni pasto frutta e verdura, ricche di vitamine e sali minerali, è cosa ben nota a tutti, ma ci sono alimenti in grado di apportare benefici per problemi specifici - aggiunge Turco - In particolare, dato che uno degli effetti della crisi è stato il diminuire del numero delle visite di controllo e prevenzione dal dentista, io consiglio a tutti i miei pazienti di fare prevenzione nella propria cucina, cercando di adottare uno stile alimentare corretto".

Secondo l'esperto è opportuno limitare il consumo "di dolci, chewingum e zuccheri, mentre va data grande importanza a tutti quegli alimenti ricchi di calcio e fluoro, come latte, yogurt, pesce, spinaci, acqua, ricchi di minerali preziosi per la salute e la protezione dei denti. Durante la masticazione - ricorda Turco - molti alimenti come verdure crude e frutta, svolgono una funzione detergente sulla superficie dentale e sulla lingua, riducendo il rischio di formazione della placca. Un alimento molto efficace in questo senso è la mela, da mangiare cruda e con la buccia. Caffè e tè sono bevande che possono lasciare macchie scure sullo smalto dentale, ma ogni dentista sa bene che i suoi pazienti non rinunceranno mai a nessuno dei due".

"Masticare frutta secca, come mandorle e noci, aiuta a rimuovere le macchie e la placca dalla superficie dei denti, ma è importante non abusarne, perché si tratta di alimenti ricchi di grassi - aggiunge Turco - Masticare il prezzemolo, la salvia e la menta dopo i pasti aiuta a mantenere l'alito fresco. Inoltre, la salvia possiede proprietà sbiancanti e viene spesso utilizzata anche nei dentifrici. Strofinare i denti di tanto in tanto con una fogliolina di salvia aiuta a mantenerli bianchi".

Un valido effetto sbiancante naturale si può ottenere con il limone. "E' particolarmente indicato contro l'ingiallimento causato dal fumo di sigaretta - conclude l'esperto - A causa dell'eccessiva acidità del frutto, è opportuno però non abusarne per non rovinare lo smalto dei denti".

9 aprile 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us