Salute

Expo: da birra salva-ossa a pane antinfiammatorio, la nutraceutica toscana

Saranno presentati a Milano per evento 'La salute prima di tutto'

Roma, 6 ago. (AdnKronos Salute) - C’è la birra che fa bene alle ossa, il latte d’asina per i bambini allergici al latte vaccino, il succo d’uva Sangiovese utile a prevenire lo scompenso cardiaco, il pane toscano dalle proprietà antinfiammatorie. Sono solo alcuni dei progetti di ricerca in nutraceutica che saranno presentati a Milano domenica 9 agosto al Fuori Expo della Toscana (Chiostri dell'Umanitaria, in via Daverio), nella giornata conclusiva dell'evento 'La salute prima di tutto', iniziativa dedicata al Sistema sanitario regionale e al suo contribuito in termini di benessere e qualità della vita.

La nutraceutica, disciplina a cavallo tra l'alimento e il farmaco, tra nutrizione e salute, sarà il tema attorno al quale si svilupperà l’evento, con approfondimenti sui progetti di ricerca finanziati attraverso un bando della Regione Toscana (1,6 milioni di euro di risorse complessive), focus sui prodotti agroalimentari coinvolti (l'olio d’oliva, il latte d’asina, la birra, l’uva, il riso rosso, il pomodoro costoluto, il fagiolo zolfino, solo per citarne alcuni) e cooking show nutraceutici.

Alle ore 11.00 la food blogger toscana Giulia Scarpaleggia, autrice del blog 'Juls' Kitchen', preparerà tre piatti della tradizione regionale utilizzando alcuni dei prodotti al centro dei progetti nutraceutici: pici con le briciole, panzanella e zuppa inglese con latte d’asina. Alle 18.00 aperitivo nutraceutico ad ingresso libero.

6 agosto 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us