Salute

Eutanasia: nasce Intergruppo parlamentare, il 16 la prima riunione

A 2 anni da legge popolare depositata da Associazione Coscioni

Milano, 9 set. (AdnKronos Salute) - Nasce l'Intergruppo parlamentare per l'eutanasia legale e il testamento biologico. La prima riunione è in programma mercoledì 16 settembre, alle 15 in Sala Salvadori alla Camera. Lo annunciano per l'Associazione Coscioni Marco Cappato, Filomena Gallo e Mina Welby: "A 2 anni dal deposito della legge popolare per la legalizzazione dell'eutanasia - spiegano - ci siamo rivolti ai parlamentari, con l'aiuto del sottosegretario Ilaria Borletti Buitoni e delle onorevoli Pia Locatelli e Marisa Nicchi, per invitarli a partecipare alla costituzione di un Intergruppo parlamentare" che la settimana prossima debutterà.

Il 13 settembre 2013 - ricorda la nota - l'Associazione Luca Coscioni, insieme ad altre associazioni, depositò alla Camera dei deputati una proposta di legge di iniziativa popolare sottoscritta da oltre 67 mila cittadini italiani, ai quali si sono aggiunti oltre 30 mila firmatari via Internet.

"La proposta è stata affidata alle commissioni Giustizia e Affari sociali, ma la discussione non è stata ancora avviata", aggiungono i promotori, sottolineando che "si sono rivolti al Parlamento per sollecitare una discussione in particolare molti malati terminali e personalità come Vasco Rossi, Roberto Saviano, Michele Ainis, Corrado Augias, Marco Bellocchio, Furio Colombo, Maurizio Costanzo, Filippo Facci, Vittorio Feltri, Giulia Innocenzi, Selvaggia Lucarelli, Mara Maionchi, Neri Marcorè, Paolo Mieli, Giampaolo Pansa, David Parenzo, Emma Bonino e Marco Pannella".

9 settembre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us