Salute

Epidemie, il piano globale per batterle sul tempo

Una collaborazione internazionale punta a testare vaccini per le infezioni più minacciose prima che queste possano esplodere. Per evitare che casi come quello di Ebola si ripetano.

Nella lotta contro Zika ed Ebola, solo per citare i casi più recenti, le prime armi sono arrivate quando ormai l'epidemia era costata cara. In futuro sarà essenziale non farci più cogliere impreparati: con questo scopo è stata lanciata ieri, al Forum economico mondiale di Davos (Svizzera), la Coalition for Epidemic Preparedness Innovations (CEPI), una coalizione per mettere a punto vaccini prima che le prossime epidemie possano diffondersi a macchia d'olio.

Difesa. Il progetto ha già raccolto 460 milioni di dollari (431 milioni di euro) di finanziamenti da Norvegia, Germania, Giappone, dal Wellcome Trust e dalla Bill & Melinda Gates Foundation. Li userà per preparare, nei prossimi 5 anni, un arsenale di vaccini contro le tre più pericolose infezioni individuate dall'OMS nel 2016: la sindrome respiratoria mediorientale da coronavirus (MERS), la febbre emorragica di Lassa, che continua a imperversare in Africa occidentale, e il virus Nipah, che provoca gravi infiammazioni cerebrali e che interessa l'Asia.

Già pronti. L'obiettivo è portare due vaccini per ogni infezione fino alle prime fasi di sperimentazione sull'uomo, in modo che i test siano già in avanzato stato qualora le epidemie dovessero assumere proporzioni preoccupanti. La CEPI finanzierà anche piattaforme tecnologiche - come l'utilizzo di vettori virali resi innocui - che si possano utilizzare per un'ampia varietà di vaccini. Entro la fine del 2017, il progetto punta a raggiungere un totale di un miliardo di dollari di finanziamenti.

20 gennaio 2017 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us