Salute

Ebola: presidente Banca Mondiale, servono 5 mila medici contro epidemia

Addis Abeba, 28 ott. (AdnKronos Salute) - Il presidente della Banca Mondiale ha lanciato un appassionato appello perché migliaia di medici e infermieri si presentino volontari per curare i malati di Ebola in Africa occidentale. "Con la paura fuori controllo in così tanti luoghi, mi auguro che i professionisti della sanità capiscano che quando hanno prestato il loro giuramento medico era precisamente per affrontare momenti come questo", ha detto Jim Yong Kim, che è medico e ha diretto il Dipartimento di medicina globale e sociale ad Harvard.

Secondo Kim, servono almeno 5 mila fra medici e staff di supporto per combattere l'epidemia, ma molti sono troppo spaventati per recarsi in Africa occidentale. Il presidente della Banca Mondiale è intervenuto durante una visita in Etiopia, dove ha accompagnato il segretario generale dell'Onu Ban Ki moon e la presidente dell'Unione africana, Nkosazana Dlamini-Zuma. Dal canto suo Ban ha sottolineato che la velocità a cui si espande l'epidemia è superiore a quella della risposta internazionale. E ha aggiunto che imporre restrizioni ai viaggi nei Paesi colpiti servirebbe solo a ostacolare gli sforzi per combattere la malattia.

Kim e Ban sono intervenuti dopo la vicenda di Kaci Hickox, l'infermiera a cui era stata imposta venerdì la quarantena al suo ritorno a New York dall'Africa occidentale, malgrado non avesse sintomi. La donna è stata rapidamente dimessa dopo le polemiche suscitate dal suo caso. Il personale sanitario che affronta Ebola, ha detto Ban, è composto da "gente eccezionale" che "non dovrebbe essere sottoposta a restrizioni prive di base scientifica".

28 ottobre 2014 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us