Salute

Ebola: infermiera Usa rifiuta quarantena in casa, sto bene e voglio uscire

Si prospetta un braccio di ferro legale con le autorità del Maine

Roma, 30 ott. (AdnKronos Salute) - Kaci Hickox è una combattente. Dopo aver lottato in Africa contro Ebola, ora combatte il sistema della quarantena preventiva in casa: i 21 giorni di isolamento per le persone tornate dai Paesi colpiti dall'epidemia. L'infermiera, che aveva denunciato disorganizzazione e maltrattamenti quando era stata messa in quarantena al suo arrivo all'aeroporto di Newark (scalo internazionale newyorkese che si trova in New Jersey), non ci sta a passare tre settimane chiusa in casa. Così ha iniziato un braccio di ferro con lo stato del Maine, dove risiede, per essere libera di uscire di casa, dal momento che sta bene e non ha alcun sintomo.

Il commissario alla Salute del Maine, Mary Mayhew, spera di poterla convincere ad adottare un approccio più prudente e "rispettoso del senso comune", pur stigmatizzando ai microfoni della Cnn la mancanza di leadership a livello federale, che ha creato un "patchwork" di approcci diversi, stato per stato, rispetto agli operatori sanitari che rientrano dai Paesi africani.

Insomma, per Mayhew mancano paletti chiari, ma "non si capisce perché" la Hickox stia sfidando chi le chiede solo di stare in casa fino a quando i sintomi possono manifestarsi. "Si tratta di una richiesta ragionevole, perché stiamo proteggendo la salute dei nostri cittadini", dice Mayhew.

Ma Hickox è convinta che la Costituzione degli Stati Uniti e la scienza siano dalla sua parte, e non intende starsene chiusa a casa. "Sono totalmente sana e senza sintomi - ha detto alla Cnn, con accanto il suo compagno - E sono frustrata dall'intenzione di un'azione legale nei miei confronti. Se si verificherà, sfiderò queste azioni legali".

La donna ha assistito con Medici senza frontiere i pazienti in Sierra Leone, e sottolinea che dal suo arrivo a oggi è risultata due volte negativa al test per Ebola. Dal momento che il virus non si trasmette se una persona è asintomatica, l'infermiera è convinta di non essere un pericolo per nessuno.

Uno dei suoi legali, Norm Siegel, ha detto che ogni misura per limitare i movimenti della sua cliente "è basata sulla paura e sul mito, e non su dati medici. Il governo non può togliere la tua libertà senza alcuna base, questo qui non esiste". Al momento l'infermiera è chiusa in casa, con la polizia alla porta per "monitorare" eventuali spostamenti, e i sanitari che ne controllano regolarmente la salute. La donna è d'accordo sulle restrizioni agli spostamenti, ad esempio sui mezzi pubblici: "So che ci sono cose che funzionano.

E tutti gli operatori sanitari le accettano, ma io non voglio stare qui e lasciare che i miei diritti civili siano violati se non ci sono basi scientifiche".

30 ottobre 2014 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us