Scienza

E-cig: sigarette elettroniche e patologie polmonari

E-cig: secondo uno studio statunitense utilizzare sigarette elettroniche aumenterebbe il rischio di sviluppare patologie polmonari croniche.

L'uso di sigarette elettroniche (o e-cig) aumenterebbe il rischio di soffrire di malattie polmonari croniche come asma, bronchite, enfisema o altre malattie ostruttive: questi i risultati di una ricerca condotta dalla University of California di San Francisco, pubblicati sull'American Journal of Preventive Medicine. Lo studio, il primo a mettere in relazione sigarette elettroniche e malattie respiratorie in un'indagine rappresentativa dell'intera popolazione adulta degli Stati Uniti, ha preso in esame oltre 32.000 americani dal 2013 al 2016, monitorandone le abitudini di fumo e le diagnosi di nuove patologie polmonari.

L'unione (non) fa la forza. Gli studiosi sottolineano inoltre che l'abitudine più comune, cioè quella di fumare sigarette sia elettroniche e sia tradizionali sarebbe ancora più dannosa: «I 'doppi fumatori' corrono doppi rischi: quelli delle e-cig e quelli delle sigarette convenzionali», spiega Stanton Glantz, uno degli autori della ricerca. «È quindi peggio che fumare solo tabacco». Per i fumatori di sigarette elettroniche il rapporto di probabilità di sviluppare malattie polmonari croniche sarebbe di 1,3, mentre per i fumatori di tabacco la cifra salirebbe a 2,6. Per chi utilizza entrambe le modalità, i rischi sarebbero più che triplicati, con un rapporto di probabilità di 3,30.

Cambio drastico. L'errore più comune, secondo i ricercatori, sarebbe quello di non passare completamente da un metodo all'altro, ma di continuare a fumare sigarette tradizionali insieme a e-cig. «Passare totalmente da un metodo all'altro potrebbe ridurre i rischi di patologie polmonari, ma in pochi lo fanno», afferma Glantz: «la maggior parte dei fumatori aggiunge la sigaretta elettronica al fumo tradizionale, aumentando in modo significativo le probabilità di sviluppare malattie polmonari.»

8 gennaio 2020 Chiara Guzzonato
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

In viaggio con Dante Alighieri: per scoprire il “suo” Medioevo, seguirlo sulla via dell'esilio e capire i motivi che lo spinsero a scrivere la Divina Commedia, pietra miliare della lingua e della letteratura italiana. E ancora: i segreti di Madame Claude, la maitresse più famosa di Parigi che “inventò” le ragazze squillo; nella Napoli di Gioacchino Murat, il cognato coraggioso e spavaldo di Napoleone.

ABBONATI A 29,90€

Le nostre attività lasciano un’impronta sull’ambiente, ma dobbiamo vivere in un mondo più sostenibile. Come fare? Inoltre: Voyager 2, la navicella più longeva nella storia delle missioni spaziali; come funzionano i reparti di terapia intensiva dove si curano i malati della CoViD-19; cos'è davvero il letargo per gli animali.

ABBONATI A 29,90€

Sul nuovo numero di Focus Domande&Risposte tantissime domande e risposte curiose e inaspettate nel nome della scienza. Per esempio: è vero che la musica fa cambiare sapore al formaggio? E che mariti e mogli con il tempo si assomigliano? E che la solitudine cambia il nostro cervello?

ABBONATI A 29,90€
Follow us