Salute

Droga: via libera a legalizzazione cannabis, intergruppo presenta Pdl

Testo firmato da 218 parlamentari di vari partiti

Roma, 15 lug. (AdnKronos Salute) - Via libera alla legalizzazione della cannabis, con norme che ne disciplinano l'uso, mantenendo però anche una serie di divieti. Lo prevede una proposta di legge presentata dall'intergruppo parlamentare guidato da Benedetto Della Vedova, senatore eletto con Scelta Civica e oggi al Misto.

"Nella sua ultima relazione, la direzione nazionale Antimafia - spiega in una conferenza stampa illustrando il testo - ha parlato del 'totale fallimento dell'azione repressiva' e della 'letterale impossibilità di aumentare gli sforzi per reprimere meglio e di più la diffusione dei cannabinoidi'. La direzione ha dunque chiamato in causa il legislatore per chiedere un intervento di depenalizzazione". Dal Pd al M5S, da Sel al gruppo Misto, sono 218 i parlamentari che hanno firmato il testo che contiene disposizioni in merito al possesso, all'autocoltivazione, alla vendita e all'uso terapeutico della cannabis.

I maggiorenni, si legge nel Ddl, "potranno detenere una modica quantità per uso ricreativo: 15 grammi a casa, 5 fuori casa. Divieto assoluto per i minorenni; sarà possibile coltivare a casa fino a 5 piante e detenere il prodotto da esse ottenuto" previa comunicazione all'agenzia dei monopoli, ma è vietata la vendita del raccolto. E ancora: ok alla vendita al dettaglio, che dovrà avvenire "in negozi dedicati, forniti di licenza dei Monopoli", ma no all'importazione e all'esportazione; via libera all'autocoltivazione per fini terapeutici, con "modalità di consegna, prescrizione e dispensazione dei farmaci" semplificate. Restano il divieto di fumo nei luoghi pubblici (parchi compresi) e quello di guida "in stato di alterazione con le relative sanzioni previste dal codice stradale".

15 luglio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us