Salute

La toilette intelligente che analizza le feci e previene le malattie

Un team di ricercatori ha progettato una "smart toilette": grazie all'intelligenza artificiale, potrebbe favorire la diagnosi di malattie gastrointestinali.

Un team di ricercatori della Duke University ha progettato una toilette intelligente in grado di effettuare precise diagnosi sullo stato di salute dell'utilizzatore.

Il WC è dotato di un sofisticato sistema di fotocamere che riprende da ogni angolazione le feci dell'utente: le immagini vengono poi analizzate da un sistema di intelligenza artificiale che, grazie al confronto con un fornitissimo database, è in grado di identificare la presenza di diverse patologie del tratto gastrointestinale: dalla malattia infiammatoria cronica alla sindrome del colon irritabile fino ad alcuni tipi di tumore.

Metti l'AI nel WC. Secondo Debora Fisher, una delle ricercatrici che ha lavorato al progetto, in futuro la smart toilette potrebbe essere di grande aiuto ai gastroenterologi, perché potrebbe essere in grado di monitorare in maniera sistematica e nel lungo periodo la funzionalità intestinale dei pazienti. Ad oggi, infatti, i medici devono affidarsi esclusivamente a ciò che i pazienti riferiscono loro, senza una base dati oggettiva a cui rifarsi (a parte, ovviamente, il "tradizionale" esame delle feci in laboratorio).

Fisher i suoi colleghi hanno addestrato il software di riconoscimento utilizzato dalla smart toilette con oltre 3.300 immagini fornite da pazienti volontari affetti da varie patologie gastrointestinali. Le immagini sono state tutte taggate (etichettate) e descritte dai medici in maniera accurata, in base a modelli di classificazione utilizzati nella pratica clinica.

Hanno poi sottoposto nuove immagini al software riaddestrandolo di continuo sugli errori, fino a fargli raggiungere una precisione nella classificazione dei campioni superiore all'85%.

Un medico in bagno. Ma che cosa ne penseranno i pazienti di questa invasione della privacy mentre sono seduti sulla tazza, in uno dei momenti più intimi della giornata? 

I ricercatori sono ottimisti: la smart toilette di fatto è un dispositivo che si installa in maniera molto discreta, è praticamente invisibile e non modifica le abitudini delle persone. E potrebbe portare numerosi vantaggi, per esempio la diagnosi precoce o il monitoraggio anche da remoto, dei pazienti e delle loro condizioni di salute durante la cura.

7 giugno 2021 Rebecca Mantovani
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us