Da dove proviene il lievito usato per fare il pane?

corbis-42-32149905
Il lievito produce gas ed è per questo che la pasta del pane diventa spugnosa - © Steve Lupton/Corbis

Oggi è ricavato per lo più dalla melassa, un sottoprodotto dell’industria saccarifera della barbabietola da zucchero: si tratta di un liquido bruno, sciropposo, che si separa dallo zucchero per centrifugazione. In commercio, il lievito si può trovare fresco, compresso in panetti o liofilizzato. Altre origini. È detto anche lievito di birra perché in passato si estraeva dai depositi che si formavano durante la fermentazione dei mosti di birra. Il lievito è un microrganismo dal cui metabolismo si sviluppa gas (anidride carbonica), che rende la pasta del pane più spugnosa e quindi più adatta alla cottura.

06 Luglio 2012