Salute

Che cosa sono gli otoliti e cosa c'entrano con le vertigini

Gli otoliti sono i nostri sensori di equilibrio e movimento. Quando accade che finiscano fuori posto, causano una condizione di vertigine.

Gli otoliti sono piccoli aggregati di ossalato e carbonato di calcio, immersi in una sostanza "gelatinosa" che si trova nell'orecchio interno dell'uomo. Agiscono come "sensori" di movimento ed equilibrio. Quando cambiamo posizione o iniziamo un movimento, queste formazioni, più dense della loro stessa matrice, esercitano una forza d'inerzia sulla membrana otolitica, attivando le cellule sensori che comunicano al cervello le variazioni nello spazio.

È questo "sistema" che ci fa provare le sensazioni statiche e di equilibrio durante gli spostamenti in verticale (per esempio in ascensore) e avanti-indietro (quando camminiamo o siamo in treno o in auto).

Otiliti: come vengono le vertigini?

Talvolta accade che gli otoliti – per motivi non ancora chiari – finiscano per spostarsi dall'endolinfa verso i canali semicircolari, causando una condizione chiamata vertigine parossistica posizionale benigna, che può prendere il nome di cupololitiasi, se gli otoliti si posizionano nella cupola, o canalolitiasi, se sono liberi nell'endolinfa.

Anche in pesci e fossili. Oltre che nell'orecchio umano, gli otoliti si trovano anche nei pesci, dove contribuiscono alla funzione di orientamento grazie alle cellule sensoriali. Nei pesci, la crescita degli otoliti rivela età e dimensioni, mostrando un accrescimento periodico simile agli anelli degli alberi.

Nella paleontologia, infine, gli otoliti hanno un ruolo cruciale: la loro forma specifica consente di dedurre, attraverso le specie di pesci fossili ritrovati, il contesto ambientale marino e la fauna presente in un passato sommerso dalle acque marine.

28 dicembre 2023 Focus.it
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us