Salute

Cosa si mangia per colazione nel mondo?

Italia
È in genere calda, dolce e profumata, a base di latte e caffè, biscotti, torte o brioche, oppure pane addolcito con marmellata o con cioccolato spalmabile ed eventualmente frutta. Questo modello si è diffuso dalla Prima guerra mondiale, perché alle reclute l’esercito offriva una colazione a base di latte, caffè e gallette. Prima di allora la maggior parte della popolazione mangiava gli avanzi della cena (pane al sud e polenta al nord), ammorbiditi nel latte.
(Buon appetito! I modi più strani per dirlo in questa gallery)

Nord Europa
Contro il grande freddo servono tante calorie e per iniziare la giornata con la giusta energia nell’Europa del Nord si preferiscono quindi salsicce, uova fritte e cetrioli sottaceto. In Russia sono tipiche le crêpe lievitate e i mix di cereali (avena, miglio e riso) con panna acida. In Scandinavia oltre a prosciutto e formaggio è usuale gustare il porridge di avena (una sorta di semolino) con il latte.

Paesi anglosassoni
Uova strapazzate e bacon, ovvero pancetta di maiale fresca poi fritta. Questo è il piatto tipico della colazione nel Regno Unito. Oltre a ciò sono comuni le salsicce, il pane tostato col burro e il porridge. Sovente vengono consumati anche funghi e pomodori. La colazione negli Usa è simile, ma sono comuni anche lo sciroppo d’acero, i pancakes, i muffin e le ciambelle.
(Sul piatto nel 2050: cavallette, alghe e hamburger artificiali)

Oriente
Il riso fa la parte del leone anche a colazione. In Cina la parola “colazione” si traduce addirittura in “riso del mattino”. Al cereale i cinesi accompagnano una bevanda a base di latte di soia e il cai, un contorno fatto di pesce, carne o verdure. In alternativa al riso si possono consumare i bao zi (ravioli ripieni di carne e verdure) o il fan, a base di orzo e granturco.

India
Diverse sono le pietanze della colazione indiana. Si va dal tipico pane chapati, agli involtini di riso e cocco, dalle focaccine di farina e patate cotte al forno al puttu, un dolce a base di curry, cocco, riso basmati e banane. Tradizionali sono anche i vada, ciambelline fritte salate speziate al ginger e al coriandolo. Nell’India del Nord è usuale consumare legumi e, in particolare, una minestra di piselli secchi con pasta fatta a mano.
(Pensi di sapere come si gira il mondo? Fai il test sul galateo del viaggiatore)

Africa
La colazione varia a seconda delle regioni. Nel Maghreb (Marocco, Tunisia, Algeria, Libia) è a base di tè verde alla menta, pane bianco (tipo focaccia bassa cotta al forno) e cous-cous. In Egitto si può mangiare anche una pietanza a base di fave mentre in Senegal e nel Gambia si prediligono le arachidi accompagnate da un impasto di miglio, pomodori e verdure.

24 aprile 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La (brutta) storia della follia raccontata attraverso i re e gli imperatori ritenuti pazzi, i rimedi adottati nei secoli per “curarla” e l'infinita serie di pregiudizi e superstizioni che hanno reso la vita dei malati un inferno peggiore del loro male. E ancora: quando le donne si sfidavano a duello; la feroce Guerra delle due Rose, nell'Inghilterra del '400.

ABBONATI A 29,90€

La scienza sta già studiando il futuro di chi abiterà il nostro Pianeta. Le basi lunari e marziane saranno il primo step per poi puntare a viaggi verso stelle così lontane da richiedere equipaggi che forse trascorreranno tutta la vita in astronavi-città. Inoltre: quanto conta il sesso nella vita di coppia; i metodi più efficaci per memorizzare e ricordare; perché dopo il covid l'olfatto e il gusto restano danneggiati. E come sempre l'inserto speciale Focus Domande&Risposte ricco di coriosi quesiti ai quali rispondono studi scientifici.

ABBONATI A 29,90€
Follow us