Scienza

Coronavirus: l'OMS invita a moltiplicare i tamponi

Le misure di quarantena contro il coronavirus sono necessarie, ma occorrerebbe anche testare con i tamponi i casi sospetti, isolare loro e i contatti più vicini.

«Abbiamo un messaggio semplice per tutti i Paesi: testate, testate, testate»: è l'appello lanciato il 16 marzo dall'Organizzazione Mondiale della Sanità. Per bloccare la diffusione del nuovo coronavirus è necessario intensificare gli sforzi per individuare le positività, isolare i malati e controllare (con i tamponi) chiunque sia stato in contatto ravvicinato con essi fino a due giorni prima che cominciassero a sviluppare sintomi.

Quanto è estesa l'infezione? Le misure di distanziamento sociale possono aiutare a ridurre la diffusione dell'infezione e scongiurare il collasso dei sistemi sanitari. Sono quindi indispensabili, ma da sole non sono sufficienti. Per distruggere la struttura portante della pandemia da coronavirus e interrompere la catena dei contagi, occorre affiancare alla quarantena estese campagne di tamponi che riguardino tutti i casi sospetti: «È la combinazione che fa la differenza», ha ribadito Tedros Adhanom Ghebreyesus, Direttore generale dell'OMS, «non si può combattere un incendio bendati, e non possiamo contrastare una pandemia se non sappiamo chi è stato contagiato».

Quarantena domestica. L'OMS ha già spedito un milione e mezzo di tamponi per il coronavirus a 120 Paesi, e sta lavorando con diverse aziende per aumentare la disponibilità di test nei Paesi in cui ce n'è più bisogno. Sarebbe preferibile che i pazienti positivi, anche con sintomi lievi, venissero seguiti in strutture sanitarie, per prevenire ulteriori contagi e prestare cure adeguate. Ma - come vediamo in Italia - non è sempre possibile, e per chi assiste un ammalato di COVID-19 a casa esiste un protocollo preciso per limitare le probabilità di trasmissione.

Dove possibile, i pazienti positivi al coronavirus dovrebbero dormire in stanze separate e utilizzare un bagno diverso dal resto della famiglia, oltre a indossare una mascherina ogni volta che condividono una stanza con altri. Di loro dovrebbe occuparsi una persona in buone condizioni di salute e senza malattie pregresse, che deve lavarsi le mani dopo ogni contatto e disinfettare le superfici toccate da entrambi. Nessun altro dovrebbe entrare in casa finché la malattia non è passata, ossia fino a due settimane dalla fine dei sintomi.

Accoppiata vincente. Questo approccio su due fronti è decisivo perché la maggior parte dei pazienti con COVID-19 riporta sintomi lievi o moderati: se si escludono i casi di zona rossa nazionale, come l'Italia, c'è la possibilità che queste persone, annoiate, escano di casa e continuino a contagiare i loro contatti. In Cina si è scelto di affiancare all'isolamento domestico quello in stadi e dormitori. In Corea del Sud si è deciso per un tracciamento rigoroso dei casi sospetti e di tutti i loro contatti, con almeno 248 mila persone sottoposte a tampone e di conseguenza, un tasso di mortalità molto contenuto (0,9%). In molti casi, i test sono avvenuti in stazioni su strada in stile Mc-Drive, anche al ritmo di 10 mila al giorno.

18 marzo 2020 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Ascesa e declino di Sparta, la polis greca che dominò il Peloponneso con la sua incredibile forza militare e un'organizzazione sociale che forgiava soldati e cittadini pronti a tutto. Perché Beethoven cambiò per sempre il mondo della musica; gli esordi dell'Aids, l'epidemia che segnò un'epoca.

ABBONATI A 29,90€
Questo numero di Focus è speciale perchè l'astronauta dell'Esa Luca Parmitano ci ha affiancato per realizzare un giornale dedicato alle frontiere della scienza, dalla caccia agli esopianeti alla lotta contro il coronavirus fino agli organi stampati in 3d. Grazie Luca per i tuoi consigli e suggerimenti!
ABBONATI A 29,90€

Cosa posso comprare nel mondo con un euro? Perché i crackers hanno i buchi? Dove vanno i gatti quando spariscono da casa? Quanto può dormire un batterio? Correre una maratona fa ringiovanire? Con Focus D&R trovi più di 250 risposte rigorosamente scientifiche alle domande più curiose, divertenti e (anche) un po' folli che potresti mai immaginare.

 

 

ABBONATI A 14,90€
Follow us