Salute

Contro il nuovo coronavirus i farmaci per Ebola e HIV

Attesa per i risultati di due sperimentazioni cliniche su pazienti cinesi con coronavirus, trattati con medicinali già testati per altre infezioni.

Tra due o tre settimane si saprà se alcuni dei farmaci messi in campo contro il nuovo coronavirus sono efficaci. L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha fatto sapere di aver dato priorità a due trial farmacologi su pazienti affetti da COVID-19 nella provincia cinese dell'Hubei. I tempi rapidi sono dovuti sia all'ampia disponibilità di soggetti di diverse età e condizioni da poter osservare e confrontare, sia al fatto che i due farmaci in questione sono già stati approvati per altre malattie, e sono quindi già considerati sicuri e ben tollerati dall'uomo.

Armi collaudate. Il primo trial di cui si attendono i risultati prevede la somministrazione di Kaletra, una combinazione di due antiretrovirali - il lopinavir e il ritonavir - usata nei pazienti con HIV. Lo studio a cui l'OMS guarda con speranza riguarda un primo campione di 200 persone. Il secondo studio cercherà di capire se il remdesivir, un farmaco già messo in campo contro l'epidemia di Ebola in Congo nel 2018 (ma non sufficientemente efficace contro questa infezione) funzioni, e in che misura, su pazienti con sintomi moderati o più gravi della malattia da coronavirus, rispetto al solo placebo. Queste due sperimentazioni stanno procedendo su una corsia preferenziale, seguiti dai ricercatori che lavorano per l'OMS, mentre non è stata data altrettanta importanza alla clorochina, un farmaco antimalarico testato contro il coronavirus da scienziati in Cina.

Attesa. Al momento non esistono trattamenti noti contro l'infezione da coronavirus SARS-CoV-2, mentre potrebbero volerci 18 mesi per un vaccino. Una sperimentazione con il Kaletra è in corso anche per un'altra infezione respiratoria da coronavirus, la MERS (Middle East respiratory syndrome), ma ci sono troppi pochi casi per avere risultati in tempi brevi. 

22 febbraio 2020 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us