Salute

Come avviene una visita ginecologica?

La visita ginecologica, come ogni altro controllo medico, deve partire da una conversazione tra paziente e specialista per raccogliere le informazioni necessarie. Sapere quando si è verificata...

La visita ginecologica, come ogni altro controllo medico, deve partire da una conversazione tra paziente e specialista per raccogliere le informazioni necessarie. Sapere quando si è verificata l’ultima mestruazione, con che frequenza si presenta il ciclo mestruale e qual è il quadro clinico generale è indispensabile per un ginecologo che debba occuparsi della cura di un disturbo o di una malattia, ma anche dell’aiuto nella scelta di un metodo contraccettivo, dell’assistenza durante una gravidanza o semplicemente di prevenzione.
Esploratori delicati. Generalmente il ginecologo procede poi a una visita manuale che, attraverso la palpazione, riesce a individuare alcune parti dell’apparato genitale interno e a riconoscerne le eventuali anomalie. La donna deve avere la vescica vuota ed essere in posizione cosiddetta “ginecologica”, ossia supina e con le gambe appoggiate sulle staffe, per consentire un rilassamento delle pareti addominali. L’esame consiste in una palpazione combinata: con una mano posta sull’addome e un dito introdotto nella vagina, il medico riesce a riconoscere le caratteristiche delle pareti vaginali, la posizione del collo dell’utero, il volume e la consistenza del corpo dell’utero; sempre al tatto è anche possibile individuare l’eventuale presenza di cisti.
Quando andare dal ginecologo. Questo tipo di esame non provoca dolore ed è consigliato, anche in assenza di disturbi, almeno una volta all’anno. Ogni visita dovrebbe concludersi con la palpazione del seno (e l’insegnamento dell’autopalpazione), che permette di individuare l’eventuale presenza di noduli.

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us