Salute

Coltivazione canapa, nel Lazio ok a pdl in Commissione Agricoltura

Via libera a maggioranza al testo che punta su progetti pilota per scopi produttivi, alimentari e ambientali

Roma, 18 lug. (AdnKronos Salute) - Un altro passo per la promozione della coltivazione della canapa per scopi produttivi, alimentari e ambientali nelle campagne del Lazio è stato compiuto questa mattina in Commissione Agricoltura alla Pisana. E' stato infatti espresso parere favorevole, a maggioranza (8 favorevoli e 2 contrari) dall'ottava commissione, competente per le attività produttive e presieduta da Daniele Fichera, al testo unificato di due proposte di legge in materia.

Subito prima era stato votato il parere sulla disposizione finanziaria frutto dell'emendamento sostitutivo dell'assessore al Bilancio Alessandra Sartore, e che aveva già superato il vaglio della Commissione Bilancio lo scorso 12 luglio (l'esame dell'articolato in ottava commissione si era già concluso il 23 giugno). L'articolo 9, in cui tale disposizione trova spazio, propone di istituire due fondi. Il primo dei quali, per interventi in parte corrente, finanziato con 100 mila euro per ciascun anno, nel 2017 e 2018, e il secondo per quelli in conto capitale con 200 mila euro per ciascuna delle stesse annualità.

La coltivazione della canapa nel Lazio, come è emerso nel corso delle audizioni di associazioni e operatori del settore che hanno accompagnato l'iter in commissione, è stata abbandonata da circa 70 anni. Caratteristica del testo unificato che oggi ha ottenuto il via libera è la volontà di promuovere nel territorio regionale dei progetti pilota i quali puntano a realizzare filiere produttive per prodotti derivanti dalla coltivazione, lavorazione e trasformazione della cannabis sativa. Tra le finalità dei progetti anche la verifica della sostenibilità economica e ambientale dei processi produttivi. Previsto il ricorso ai bandi attuativi dei regolamenti europei nei settori delle attività produttive, dell'ambiente e delle risorse energetiche.

Il testo è frutto dell'unificazione di due iniziative. La prima proposta porta il numero 205 e ha come primo firmatario Gino De Paolis, Si-Sel, più una serie di esponenti di Pd, Lista Zingaretti, Psi e Forza Italia. La seconda, numero 213, è stata sottoscritta da tutti i consiglieri regionali del Movimento 5 stelle. Ma proprio le due esponenti di M5S presenti in Commissione, Silvana Denicolò e Silvia Blasi, questa mattina hanno espresso voto contrario. A favore gli altri partecipanti al voto: oltre al presidente Fichera (Psi), Cristiana Avenali, Baldassare Favara, Rosa Giancola, Rodolfo Lena, Gian Paolo Manzella (Pd), Daniela Bianchi (Si-Sel) e Marino Fardelli (Lb-Ol) Ora, con il via libera definitivo, la normativa prende la via dell’assemblea legislativa della Pisana per l'esame e il voto definitivi.

18 luglio 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us