Salute

Cina: il nuovo focolaio di CoViD-19 a Pechino

Un centinaio di casi di covid legati al mercato di Xinfadi, il più grande dell'Asia, riaccendono l'incubo del ritorno della pandemia a Pechino.

Lo spettro di un nuovo focolaio di covid in Cina ruota ancora una volta attorno ai mercati, non più a Wuhan ma a Pechino, che vantava ormai cinquanta giorni di fila senza più contagi. Un centinaio di nuovi casi di malattia da SARS-CoV-2 sarebbero riconducibili al grande mercato alimentare di Xinfadi a Pechino, il più grande della Cina e dell'Asia intera, dove lavorano circa diecimila persone. Dopo la scoperta dei primi casi giovedì 11 giugno il complesso è stato sigillato, e sono partiti tamponi a tappeto su chiunque l'abbia visitato dal 30 maggio alla chiusura: si parla però di centinaia di migliaia di persone, e l'apprensione per il timore di un nuovo "caso Wuhan" è palpabile tra le autorità sanitarie cinesi.

Cina: un mercato di strada
Un mercato di strada: in Cina si discute sul bando al commercio di animali esotici. Nei primi mesi della pandemia Pechino era stata risparmiata dal grosso dei contagi, con appena 600 casi accertati e 9 decessi in un quadro globale ben più drammatico. © Shutterstock

Déjà vu. Se infatti da una parte è chiaro che dovremo convivere con la COVID-19 fino all'arrivo di un vaccino, il luogo e la città al centro del nuovo focolaio - a Pechino vivono circa 22 milioni di persone - stanno alimentando i timori di una possibile seconda ondata, anche se finora si parla di poche decine di casi. Il mercato di Xinfadi rifornisce di carne, pesce e ortaggi la quasi totalità della città, ma casi "di esportazione" riconducibili a questo focolaio sono stati trovati anche nelle province di Liaoning, Hebei e Sichuan.

Nove distretti su undici a Pechino hanno segnalato nuovi casi, mentre le comunità residenziali attorno al mercato sono state isolate. In decine di comprensori è stato riattivato il lockdown, con la chiusura di scuole e stazioni della metropolitana, e molte città della Cina hanno ricominciato a imporre la quarantena per chi proviene da Pechino. In città sono scattati i controlli anche attorno ad altri mercati locali, e mentre si cerca di inquadrare meglio la portata dei contagi, sono stati sospesi gli eventi sportivi e l'arrivo di turisti nella capitale. Le autorità di Pechino hanno descritto la situazione come "estremamente grave".

Certamente da fuori. O no? L'origine del nuovo focolaio non è chiara - e per certi versi non sorprende che nuovi casi possano emergere in luogo affollato come un mercato. Tuttavia, il governo si è affrettato a dire che il contagio è stato "importato dall'estero", per contrapporre le notizie sulla ricaduta alla retorica della vittoria sul virus e alla fine del contagio interno. Le autorità sanitarie di Pechino hanno detto che le prime analisi genetiche puntano a un virus "di ceppo europeo", mentre alcuni media hanno diffuso la notizia di tracce di coronavirus trovate su un bancone che vendeva salmone importato. In pochi giorni, i ristoranti della capitale, a cominciare da quelli giapponesi, sono tornati deserti.

16 giugno 2020 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Napoleone tenne in scacco tutte le monarchie d'Europa. Poi, a Waterloo, la resa dei conti. Chi erano i nemici dell'imperatore dei francesi? Come formarono le alleanze e le coalizioni per arginarlo? E perché tutti temevano la Grande Armée? Su questo numero, la caduta di Napoleone raccontata attraverso i protagonisti che l'hanno orchestrata.

ABBONATI A 29,90€

Miliardi di microrganismi che popolano il nostro corpo influenzano la nostra salute. Ecco perché ci conviene trattarli bene. E ancora: come la scienza affronta la minaccia delle varianti di CoVID-19, e perché, da sempre, l'uomo punta al potere. Inoltre, in occasione del 20° anniversario della sua seconda missione in orbita, l’astronauta italiano Umberto Guidoni racconta la sua meravigliosa odissea nello spazio.

ABBONATI A 29,90€

Vi siete mai chiesti quante persone stanno facendo l'amore in questo momento nel mondo? O quante tradiscono? E ancora: Esistono giraffe nane? Cosa sono davvero le "scie chimiche" degli aerei? E quanto ci mette il cibo ad attraversare il nostro copo? Queste e tante altre domande & risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R, in edicola tutti i mesi. 

ABBONATI A 29,90€
Follow us