Salute

Ci sono microplastiche anche nei testicoli umani: fertilità compromessa?

Alte concentrazioni di microplastiche trovate nei testicoli di uomo e di cane: nei quadrupedi, sono associate a bassa produzione di spermatozoi.

Quantità significative di microplastiche sono state rinvenute in tutti i tessuti di testicoli di uomo e di cane analizzati nel corso di uno studio, che fa ipotizzare una correlazione tra l'inquinamento da plastica e l'infertilità maschile. Il sospetto è che le minuscole particelle di plastica, capaci di insinuarsi nel corpo umano, possano ostacolare la produzione di spermatozoi. La ricerca è stata pubblicata su Toxicological Sciences.

Sospetto confermato. Poiché la presenza di microplastiche, che assumiamo respirando e con l'alimentazione, è stata dimostrata nella circolazione sanguigna, nella placenta e nel latte materno umano (oltre che in svariati organi), Xiaozhong Yu, tossicologo dell'Università del Nuovo Messico specializzato in salute ambientale, ha pensato di studiare l'impatto di questi frammenti sul sistema riproduttivo. Insieme al suo team ha esaminato 23 campioni di testicoli umani ottenuti dalle autopsie di pazienti dai 16 agli 88 anni eseguite nel 2016, e 47 campioni di testicoli di cani ottenuti da ambulatori veterinari che avevano eseguito interventi di castrazione.

Molta plastica, pochi spermatozoi. Nei testicoli umani è stata trovata una concentrazione di microplastiche quasi tre volte superiore a quella rinvenuta nelle ghiandole sessuali canine: 330 microgrammi per ogni grammo di tessuto, contro i 123 osservati nei cani. Il polietilene o PET, la plastica usata per le bottiglie e i sacchetti della spese, era il materiale più comune. Nei testicoli dei cani, gli unici per i quali sia stato possibile eseguire la conta degli spermatozoi, il numero di cellule sessuali maschili è risultato più basso quando i tessuti erano più contaminati da microplastiche. Il tipo di conservazione effettuato per i testicoli umani non ha permesso di condurre lo stesso esame.

Plastica e infertilità: c'è una relazione? La conta spermatica (ossia la concentrazione di spermatozoi nell'eiaculato maschile) è in calo da decenni in tutto il mondo, e sotto accusa ci sono varie fonti di inquinamento, come quello da pesticidi, da PFAS e da metalli pesanti. Il nuovo lavoro fa ipotizzare una correlazione anche tra l'inquinamento da microplastiche e il basso numero di spermatozoi, anche se un legame di causa-effetto tra i frammenti di plastica e l'infertilità maschile è ancora tutto da dimostrare.

22 maggio 2024 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us