Salute

Chirurgia: 'scatola nera' in sala operatoria, videocamera su casco chirurgo

Roma, 25 mar. (AdnKronos Salute) - Una 'scatola nera' in sala operatoria, che registra tutto quello che accade sotto gli occhi del chirurgo. "A vantaggio della didattica, della trasparenza, e anche come traccia medico-legale". A descrivere l'utilizzo di un prototipo di videocamera frontale in chirurgia e nella microchirurgia tiroidea è Andrea Ortensi, direttore Uo Microchirurgia generale Casa di cura Fabiana Mater di Roma, che ha illustrato l'iniziativa in un incontro oggi a Roma.

"L'idea - spiega Ortensi all'Adnkronos Salute - nasce dall'esigenza di maggiore trasparenza e di tutela sia del paziente che del chirurgo. Volevamo far capire a scienziati e medici, ma anche ai cittadini, cosa accade sotto gli occhi del chirurgo. Finora la videocamera fissa o l'operatore in sala registravano i movimenti, ma non li mostravano nel dettaglio, con eventuali ingrandimenti, tracciando anche l'evoluzione dell'operazione in tempo reale".

Così, anche guardando alle videocamere per sportivi ora tanto in voga, il medico ha pensato a una videocamera frontale applicata "con un caschetto sulla fronte di chi opera": una sorta di 'terzo occhio' che permette agli assistenti di visualizzare i movimenti del chirurgo, ma anche di tracciare l'intervento attimo per attimo, per garantire anche maggiore trasparenza dal punto di vista medico legale. "Inoltre la videocamera frontale può rappresentare, a livello didattico, una grande opportunità per gli studenti", rileva il chirurgo.

La 'scatola nera' è stata così adottata per "gli interventi più importanti e nel caso dei tumori alla tiroide. Usiamo un prototipo unico, che consente gli ingrandimenti necessari per la microchirurgia e pesa 300 grammi, dotato di un sistema anti-vibrazione e di un zoom attivabile sia manualmente che con un pedale", dice Ortensi. "Sul versante della responsabilità professionale, inoltre, la videocamera consente di ricostruire i fatti in maniera oggettiva, tutelando sia i pazienti che i professionisti". Il prototipo, assicura l'esperto, potrà essere utilizzato in tutti i settori della chirurgia.

25 marzo 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us