Focus

Che cos’è il ponte di Varolio?

Il ponte di Varolio, dal nome del suo scopritore, è una formazione nervosa che si trova nella scatola cranica, in posizione centrale, alla base del cervello. Si chiama ponte per la sua forma: se...

Il ponte di Varolio, dal nome del suo scopritore, è una formazione nervosa che si trova nella scatola cranica, in posizione centrale, alla base del cervello. Si chiama ponte per la sua forma: se viene osservata dalla superficie inferiore appare infatti come una fascia che si restringe lateralmente fino a ridursi in due peduncoli: questi la collegano al cervelletto (che si trova sopra). Le fibre nervose che compongono il ponte sono infatti vie di collegamento fra cervello e cervelletto utili per farli lavorare insieme al controllo della muscolatura, soprattutto quando si compiono movimenti complessi.

 

28 giugno 2002