Focus

Che cosa sono le verruche?

Le verruche sono alterazioni della pelle dovute a infezione con virus del gruppo dei Papilloma virus umani. Si dividono in verruche volgari o porri, piane o giovanili, acuminate o condilomi. Le...

Le verruche sono alterazioni della pelle dovute a infezione con virus del gruppo dei Papilloma virus umani. Si dividono in verruche volgari o porri, piane o giovanili, acuminate o condilomi. Le verruche volgari si sviluppano soprattutto sul dorso e sulle dita delle mani e sulla pianta dei piedi, ma nei bambini possono infettare anche il volto. Sono rosate, di forma ovale, dure al tatto. La superficie sembra liscia ma è piena di rilievi che danno loro un aspetto simile a quello dei cavolfiori. Le verruche piane sono grandi come capocchie di spillo, piccole e giallastre, spesso numerose e poste una accanto all’altra. I condilomi invece sono particolari verruche sporgenti che si sviluppano vicino agli organi sessuali. Il contagio avviene per contatto con persone infette o per autocontagio, ed è favorito dagli ambienti caldi e umidi (come le piscine) che rendono la pelle meno resistente agli attacchi esterni. Di rado le verruche scompaiono da sole: per evitare che si diffondano è bene eliminarle con l’asportazione chirurgica o “bruciandole” con l’elettrocoagulazione o con sostanze chimiche.

 

28 giugno 2002

Sai riconoscere il
 

 

VERSO

 


di questi  ANIMALI?