Scienza

Cellule vecchie addio, e i topi ringiovaniscono

Una molecola spinge al suicidio le cellule senescenti, risparmiando quelle sane. Nei topi, gli effetti anti invecchiamento sono netti: in futuro potremo trarne beneficio anche noi?

Tutti, a qualunque età, abbiamo cellule giunte al termine della propria vita: sono le cellule senescenti, fragili, danneggiate e capaci di favorire malattie come artrite, problemi cardiaci e diabete.

Un gruppo di ricercatori olandesi ha messo a punto una molecola capace di sbarazzarsi di questi "pesi morti" senza effetti collaterali sulle cellule sane. I topi trattati in laboratorio hanno manifestato in pochi mesi alcuni sorprendenti effetti di ringiovanimento e vari benefici sulla salute.

Fuori gioco. Di norma il Dna delle cellule senescenti attira una proteina, chiamata p53, incaricata di sbarazzarsene. Tuttavia un'altra proteina, la FOXO4, si lega alla "spazzina" impedendole di fare il suo lavoro. I ricercatori dell'Erasmus University Medical Centre (Rotterdam) hanno creato una versione artificiale della FOXO4 che non si lega alla p53 e la lascia libera, spingendo le cellule senescenti a "commettere suicidio" e risparmiando di fatto quelle sane.

Effetti visibili. I topi trattati per 10 mesi, tre volte alla settimana, con infusioni della molecola hanno mostrato un pelo più folto, minori danni renali e in generale una maggiore vitalità. L'esperimento ha funzionato sia su roditori ingegnerizzati per invecchiare rapidamente, sia su topi anziani.

Anche per noi? Servirà tempo per capire se il trattamento possa funzionare anche sull'uomo, con quale tipo di somministrazione e con quali effetti collaterali. Intanto, verrà sperimentato su alcune forme di cancro, come il glioblastoma, un tumore cerebrale le cui cellule condividono alcune somiglianze con quelle senescenti.

27 marzo 2017 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Ascesa e declino di Sparta, la polis greca che dominò il Peloponneso con la sua incredibile forza militare e un'organizzazione sociale che forgiava soldati e cittadini pronti a tutto. Perché Beethoven cambiò per sempre il mondo della musica; gli esordi dell'Aids, l'epidemia che segnò un'epoca.

ABBONATI A 29,90€
Questo numero di Focus è speciale perchè l'astronauta dell'Esa Luca Parmitano ci ha affiancato per realizzare un giornale dedicato alle frontiere della scienza, dalla caccia agli esopianeti alla lotta contro il coronavirus fino agli organi stampati in 3d. Grazie Luca per i tuoi consigli e suggerimenti!
ABBONATI A 29,90€

Cosa posso comprare nel mondo con un euro? Perché i crackers hanno i buchi? Dove vanno i gatti quando spariscono da casa? Quanto può dormire un batterio? Correre una maratona fa ringiovanire? Con Focus D&R trovi più di 250 risposte rigorosamente scientifiche alle domande più curiose, divertenti e (anche) un po' folli che potresti mai immaginare.

 

 

ABBONATI A 14,90€
Follow us