Salute

Cannabis: Legalizziamo, raccolte 60 mila firme ma risultato ancora a rischio

Roma, 26 ott. (AdnKronos Salute) - "Nell'ultimo fine settimana sono state raccolte 17.500 firme autenticate sulla proposta di legge di iniziativa popolare per la legalizzazione della cannabis e la depenalizzazione delle droghe. In totale, le firme raccolte dall'11 maggio a oggi sono quasi 60.000. L'obiettivo di consegnare l'11 novembre alla Camera dei deputati 50.000 sottoscrizioni autenticate e certificate è ancora a rischio". Lo afferma il Coordinamento della campagna 'Legalizziamo.it - per la legalizzazione della cannabis'.

"L'operazione di recupero dei certificati dai Comuni è particolarmente problematica anche perché le richieste tramite Posta elettronica certificata (Pec) dei Comuni, in assenza di un indirizzario affidabile degli indirizzi di posta elettronica degli uffici comunali competenti - a oggi né il Viminale né l'Agenzia per l'Italia digitale son stati in grado di fornircela - non solo portano via molto tempo, ma implicano la stampa di tutti i documenti", aggiunge il Coordinamento. "Da tre settimane abbiamo chiesto formalmente un intervento del ministro Alfano, che non ha risposto, per poter rimediare d'urgenza a questa situazione che stride con i proclami sulla cosiddetta Agenda digitale, evidentemente non ancora attenta agli strumenti di partecipazione, e affinché i Comuni rispondano entro le 48 ore dalla richiesta dei certificati".

"Dopo l'adesione tra gli altri di Vasco Rossi e Roberto Saviano, che ringraziamo ancora una volta per il loro continuo generoso sostegno - prosegue il Coordinamento - al fine di assicurare la buona riuscita dell'iniziativa la raccolta firme continua, anche se in un numero limitato di punti di raccolta: in particolare ai tavoli e nelle segretarie comunali di alcune grandi città (l'elenco completo su www.legalizziamo.it)". La legge popolare Legalizziamo è promossa da Radicali Italiani e Associazione Coscioni con il sostegno di Possibile, A buon diritto, Coalizione italiana per le libertà civili e democratiche, Forum droghe, Antigone, La PianTiamo, Società della ragione e di decine di grow shop/canapai italiani, oltre a decine di consiglieri comunali di Sinistra Italiana e liste civiche.

26 ottobre 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us