Salute

Boom di pillole 'spremi-cervello' tra i maghi del computer della Silicon Valley

Droghe 'intelligenti' che promettono di potenziare le capacità cognitive. L'inchiesta dell'Adnkronos sullo spaccio 2.0

Roma, 29 mag. (AdnKronos Salute) - Tra i giovani maghi del computer della Silicon Valley americana, il cuore pulsante dello sviluppo tecnologico Usa dove risiedono le maggiori aziende hi-tech del Paese, si sta diffondendo una nuova tendenza: l'uso di pillole in grado di aumentare la produttività, la creatività e le percezioni del cervello di programmatori e sviluppatori. Ma senza gli effetti collaterali e l'assuefazione di sostanze psicotrope come le anfetamine. Queste nuove droghe 'intelligenti' sono state ribattezzate nootropiche e promettono di potenziare le capacità cognitive. Uno scenario raccontato al cinema dal film 'Limitless' (2011) con Bradley Cooper, dove una pillola miracolosa era in grado di far ottenere ricchezza e successo.

L'allarme arriva dalla Food and drug administration (Fda) che lo scorso mese - sottolinea il sito 'The Daily Beast' - ha scoperto che la sostanza Dmba (1,3 dimetil-butil-amina), uno stimolante illegale i cui effetti tossici sono sconosciuti, è uno degli ingredienti principali di decine di droghe nootropiche. "Il Dmba è una sostanza molto simile al già bandito stimolante Dmaa, associato a ictus emorragici, infarti e morte improvvisa", afferma Pieter Cohen della Harvard Medical School. Spesso, come hanno evidenziato le indagine delle autorità americane, questo tipo di prodotti sintetici viene acquistato in Paesi dove ci sono minori controlli, come ad esempio la Colombia, e poi portato in Usa.

Gli 'stakanovisti 2.0' hanno un loro mantra: "Se stai lavorando allo sviluppo di una start-up devi farlo per 10-12 ore al giorno - racconta un testimone al 'San Francisco Chronicle' - Questo tipo di impegno ti lascia circa 5 o 6 ore di sonno a notte. Se non si vuole scendere a compromessi ed essere competitivi, è necessario mantenere alta la prestazione e le nootropiche possono aiutarti a farlo".

29 maggio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us