Focus

Birra o caffè? Scegli una bionda e vivrai di più

Secondo una nuova ricerca, queste bevande potrebbero influire sulla lunghezza della nostra esistenza. Infatti la birra allungherebbe i telomeri (i punti finali di DNA cromosomico implicati nel processo di invecchiamento), mentre la caffeina li accorcerebbe.

birra-focus
La birra piace alle donne italiane: 6 su 10 la bevono (Foto: Corbis). |

Bere birra potrebbe far meglio alla nostra salute che bere caffè. Da quanto emerge da una nuova ricerca del Dipartimento di Microbiologia Molecolare e Biotecnologie dell'Università di Tel Aviv, queste bevande potrebbero avere opposti effetti sul genoma: la birra avrebbe la capacità di allungare i telomeri (la parte terminale del DNA cromosomico), mentre la caffeina di accorciarli.

Invecchiamento. I ricercatori guidati da Martin Kupiec, lavorando con una specie di lievito che condivide importanti e sorprendenti somiglianze con gli esseri umani, hanno infatti dimostrato come il processo di invecchiamento sia
strettamente associato ai telomeri: più sono sono corti e più le condizioni della nostra salute peggiorano. In alcuni casi, fino a provocare serie patologie come il tumore.

Prevenzione. Ha spiegato Martin Kupiec, responsabile dello studio. «Per la prima volta abbiamo identificato alcuni fattori ambientali che alterano la lunghezza dei telomeri e abbiamo dimostrato come lo fanno. Ciò che abbiamo scoperto, potrebbe un giorno contribuire alla prevenzione e cura della malattie umane. Anche se sono necessarie ulteriori attività di laboratorio».


 

10 dicembre 2013 | Fabrizia Sacchetti