Salute

Bellezza: 'tengono' i cosmetici in farmacia, quasi 1 su 5 venduto qui

Bologna, 15 apr. (AdnKronos Salute) - Non solo profumerie e supermarket. Gli italiani, e soprattutto le italiane, acquistano spesso i cosmetici in farmacia: il 18,9% - quasi uno su cinque - fra rossetti, ombretti, smalti e creme antirughe in Italia è venduto in farmacia. Un canale che nel 2014, con un valore di 1 miliardo e 776 milioni di euro, ha registrato una tenuta con segno positivo, confermando il fenomeno della riduzione degli acquisti in valore rispetto a quelli in quantità. Con questi numeri il Gruppo cosmetici in farmacia di Cosmetica Italia (Gcf) sarà presente nei prossimi giorni a Bologna a Cosmofarma Exhibition, la più importante fiera italiana del settore.

Dal 17 al 19 aprile uno stand istituzionale sarà articolato tra un’area riservata alla promozione delle imprese del canale e una dedicata alle aziende associate che espongono in collettiva. "Novità di quest’edizione sarà la ricerca qualitativa, in collaborazione con New Line, che coinvolgerà direttamente i farmacisti presenti in fiera – spiega il presidente del Gcf, Stefano Fatelli - I risultati delle interviste consentiranno di misurare il sentimento attuale e futuro del farmacista nei confronti della dermocosmesi in farmacia".

"Nel canale si conferma nuovamente la fiducia dei consumatori, che riconoscono alla farmacia livelli di specializzazione e cura del servizio superiori ad altre superfici di distribuzione - precisa Fatelli - Rispetto altri canali di vendita, le farmacie confermano l’investimento nel prodotto cosmetico e nella specializzazione degli addetti alle vendite, anche se - conclude - restano aperte opportunità di ampliamento della clientela".

15 aprile 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us