Salute

Bellezza: lo studio, trucco non rende donne più attraenti

Roma, 30 gen. (AdnKronos Salute) - Ore e ore davanti allo specchio per farsi belle, mascara e rossetto alla mano? Potrebbe essere tutto inutile. Secondo una nuova ricerca in via di pubblicazione sulla rivista 'Perception', condotta da psicologi dell'università di New York (Usa) e della Bangor University nel Galles (Gb), il make up aggiungerebbe molto poco all'attrattività di una donna. Al contrario, un look naturale contribuirebbe ad aumentare i 'punti' agli occhi degli uomini.

L'indagine ha coinvolto 44 donne fra i 18 e i 21 anni, fotografate con e senza trucco. Le immagini sono state poi mostrate a 62 studenti, sia maschi che femmine, ai quali è stato chiesto di dare un punteggio all'attrattività delle varie ragazze, da 1 a 7. Le fotografie del 'prima e dopo' non sono però mai state mostrate insieme, in modo che non si potessero confrontare due immagini della stessa donna. I risultati hanno evidenziato che la presenza o meno del trucco contava solo per il 2% all'interno del giudizio complessivo sulle ragazze. Ad avere un ruolo di primo piano (70%) sono apparse invece l'attrattività generale e le caratteristiche personali delle volontarie.

Alex Jones, del Gettysburg College, Pennsylvania, che ha anche contribuito alla ricerca, commenta: "Ci sono molte ragioni per cui le donne indossano il trucco, e uno di questi potrebbe essere l'insoddisfazione per il loro aspetto. Il messaggio da portare a casa in questo caso sembra essere che, nel bene e nel male, la nostra attrattività è in gran parte determinata dal nostro aspetto naturale".

30 gennaio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us